Riapre la mostra di Van Gogh a Padova

Il Veneto è in fascia gialla. E perciò, dopo tre mesi, si potrà tornare a visitare anche la grande esposizione Van Gogh. I colori della vita (Padova, Centro San Gaetano). La mostra riaprirà martedì 2 febbraio e, per il momento, resterà aperta fino al 12 febbraio, data ultima di validità bisettimanale della valutazione ieri diffusa. Il call center di Linea d’ombra è già al lavoro per da

re riposta alle innumerevoli richieste arrivate dal pubblico a seguito della newsletter e del post su Facebook che annunciavano l’attesissima riapertura. Linee telefoniche prese subito d’assalto per l’acquisto dei biglietti per le prossime due settimane, così come il sito con centinaia di utenti collegati in contemporanea.

Ha dichiarato Marco Goldin: “Tre settimane di apertura in ottobre e poi tre mesi di chiusura. Adesso è come partire daccapo, da zero, con una memoria della bellezza delle opere di Van Gogh da costruire. Ora finalmente davanti ai quadri reali, dopo le tante ore di dirette Facebook che all’artista olandese ho dedicato negli ultimi tre mesi. Per questo motivo ho sentito l’esigenza, e il desiderio, di ripetere l’inaugurazione per i giornalisti, come se la mostra partisse effettivamente il 2 febbraio 2021. I tanti amici giornalisti diventeranno così ambasciatori di una bellezza struggente dei colori, quelli di Van Gogh, che potranno aiutare a guarire le cicatrici che la pandemia sta lasciando nei nostri cuori. I colori della vita è del resto il sottotitolo della mostra, luogo in cui arte e appunto vita si toccano per non lasciarsi più”.

Il Sindaco, Sergio Giordani, e l’Assessore alla cultura, Andrea Colasio, aggiungono insieme: “All’interno del sistema di proposte culturali di Padova, la mostra dedicata a Van Gogh si inserisce come una gemma preziosa ed è per questo motivo che siamo veramente felici di poter salutare la sua ripartenza in un tempo che rimane incerto ma che proprio per questo ha fortemente bisogno di bellezza. Van Gogh con le sue opere straordinarie ospitate al Centro San Gaetano offre a tutti proprio la bellezza e lo struggimento dei suoi colori”.

Programma della mattina
Saluto del Sindaco, dell’Assessore alla Cultura e del main Sponsor della mostra, Elisa Baccini.
A seguire Marco Goldin condurrà i giornalisti in visita nelle sale dell’esposizione riaperte, secondo i protocolli di sicurezza.

I nuovi orari di visita della mostra saranno per ora i seguenti: dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 19.30. Chiuso il sabato e la domenica come da decreto ministeriale.
La prenotazione è vivamente consigliata. Linea d’ombra, per opportuna cautela, pone in vendita biglietti per date di visita fino al 12 febbraio, data ultima di validità – appunto – dell’attuale decreto ministeriale. Le prenotazioni di biglietti d’ingresso, visite guidate, audioguide vanno fatte al call center di Linea d’ombra, allo 0422 429999, o all’indirizzo biglietto.lineadombra.it.

UFFICIO STAMPA
Studio Esseci, Sergio Campagnolo – Padova
Ref. Roberta Barbaro – gestione3@studioesseci.net
Cell. 331 614 73 73

Ufficio stampa del Comune di Padova
ufficiostampa@comune.padova.it

Franco Tanel – Responsabile: tanelf@comune.padova.it
Tel. 049 – 8205235

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.