L’arte inglese dei Preraffaelliti in mostra a Roma!

La Galleria Nazionale d’Arte Moderna annuncia una importante mostra dedicata al rapporto di fascinazione fra l’arte inglese del XIX secolo e la cultura artistica italiana, dal “gusto dei primitivi” al pieno Cinquecento, partendo dai paesaggi di ispirazione italiana di William Turner, attraverso gli studi di John Ruskin su cicli pittorici, monumenti e architetture. Continua la lettura di L’arte inglese dei Preraffaelliti in mostra a Roma!

Mostra “Luci e colori della terra” a Padova.

La mostra “Luci e colori della terra” è una proposta insolita per i padovani, ma di sicuro richiamo. Nasce dai soci del Gruppo Mineralogico Paleontologico Euganeo (GMPE) appassionati e conoscitori delle bellezze nascoste della terra (i minerali) e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova che ha fatto propria questa proposta suggestiva realizzandola a Palazzo Zuckermann dal 10 febbraio al 13 marzo 2011… Continua la lettura di Mostra “Luci e colori della terra” a Padova.

Il secondo Viaggio fotografico della splendida “Luce che conduce” di Giuseppe Borsoi a Pieve d’Alpago!

L’inimitabile e mirabile Luce fotografica di Giuseppe Borsoi varca la soglia dei suggestivi scenari alpagotti. Proprio a Pieve d’Alpago (BL), presso gli spazi espositivi della sede municipale, domenica 6 Febbraio, alle ore 17.00, alla presenza del Primo Cittadino, l’avvocato Erminio Mazzucco, l’inarrestabile Light-Hunter collumbertese regala al pubblico bellunese il suo inconfondibile estro creativo. Artista per vocazione innata. Fotografo per passione coltivata. Due dimensioni esistenziali ed espressive per Giuseppe Borsoi, necessarie e inscindibili per la sua identità, in grado di compenetrarsi, dialogare e crescere all’unisono. Due modi d’essere oltre che di sentire e raccontare il mondo, tenuti insieme e sostenuti dal talento, libero e spregiudicato, che è la parola chiave, il punto nodale di tutta l’arte fotografica di Giuseppe. Continua la lettura di Il secondo Viaggio fotografico della splendida “Luce che conduce” di Giuseppe Borsoi a Pieve d’Alpago!

Viaggio tra i capolavori della letteratura italiana Francesco De Sanctis e l’Unità d’Italia

Il 22 febbraio 2011 si apre a Roma, nella prestigiosa sede del Palazzo del Quirinale, una mostra inedita sui grandi capolavori autografi della letteratura italiana a cura della Fondazione De Sanctis, realizzata nell’ambito delle celebrazioni dei 150° anni dell’Unità d’Italia. Continua la lettura di Viaggio tra i capolavori della letteratura italiana Francesco De Sanctis e l’Unità d’Italia

Dal Massachusetts all’Italia: la Collezione Clark sbarca a Palazzo Reale!

Prende il via il primo vero grande tour internazionale del prestigioso Sterling and Francine Clark Institute delle colline del Berkshires, Massachusetts. Pezzi unici della collezione di dipinti europei del 19° secolo saranno esposti a Milano, Giverny, Barcellona, nel 2011. Continua la lettura di Dal Massachusetts all’Italia: la Collezione Clark sbarca a Palazzo Reale!

“Eroi oltre i confini” mostra delle opere di Giulio De Vita a Pordenone.

Fumettista, visualizer pubblicitario, disegnatore, Giulio De Vita (Pordenone, 1971) è inserito nelle classifiche dei migliori nuovi disegnatori francesi contemporanei, anche se il suo talento è tutto italiano. Parco, Galleria d’arte moderna e contemporanea “Armando Pizzinato” di Pordenone, a partire dal 18 febbraio e sino al 20 marzo 2011, gli dedica una mostra monografica che riunisce i protagonisti dei suoi album e le opere più celebri. “Eroi Oltre i Confini”, questo il titolo dell’esposizione, propone non solo gli straordinari personaggi nati dalla sua matita e che tanto successo hanno ricevuto “oltre i confini”, ma vuole rappresentare tutti coloro che, come De Vita, sono andati e continuano ad andare oltre, esplorando nuove frontiere stilistiche, artistiche, professionali. Continua la lettura di “Eroi oltre i confini” mostra delle opere di Giulio De Vita a Pordenone.

“50 giorni” mostra personale di Giuliano Pecelli a Trieste

Si inaugura sabato 19 febbraio, alle ore 18.00, presso il “Vis a Vis”, piazza dello Squero Vecchio 1, a Trieste, la mostra personale dell’artista Giuliano Pecelli intitolata “50 giorni”: 50 giorni di lavoro per preparare tutta una nuova serie di dipinti, tutti firmati 2011. La rassegna, presentata con una breve introduzione scritta di Vera Vattovani, verrà commentata dalla dottoressa Isabella Marchi. Continua la lettura di “50 giorni” mostra personale di Giuliano Pecelli a Trieste

Dino Buzzati ci accompagna nel Paradiso silvestre della nostra infanzia!

Ha ventinove anni Dino Buzzati, nel 1935, quando pubblica il suo secondo libro, “Il segreto del bosco vecchio” (pag 200, edizioni Oscar Mondadori, costo 9,50 euro). E se era stata involontaria l’apparizione del romanzo d’esordio (Bàrnabo delle montagne, del ’33), ora è intenzionale la stampa di “Il segreto”, nonostante la non esaltante accoglienza del testo precedente da parte di critici e recensori e, tenuto conto che il momento è difficile (l’Italia è in guerra con l’Etiopia, la Società delle Nazioni ci isola dal contesto mondiale, Hitler inaugura le leggi razziali, Mussolini si consolida e la censura cresce, inaugurando un tempo di vita fittizia e stranita, in apparenza intransigente ma in realtà corrotta e licenziosa). Il fascismo ha ormai realizzato la cultura dell’azione e il suo primato sulle categorie del pensiero. Continua la lettura di Dino Buzzati ci accompagna nel Paradiso silvestre della nostra infanzia!

Oltre gli schemi, oltre le consuetudini espositive: “Save our Skiers 2” a Sovramonte (BL)!

Dopo il successo dello scorso anno, la Galleria De Faveri arte contemporanea di Feltre ha deciso di rinnovare l’originale appuntamento della mostra collettiva estemporanea intitolata “Save our Skiers”, tale mostra la scorsa stagione aveva visto la partecipazione libera di un gruppo semi-spontaneo di artisti intervenuti in loco, portando personalmente una propria opera ed accettando di partecipare ad una camminata con racchette da neve, successiva all’inaugurazione. Continua la lettura di Oltre gli schemi, oltre le consuetudini espositive: “Save our Skiers 2” a Sovramonte (BL)!

Firenze: “Pietro Annigoni. L’umanità dell’artista” a Palazzo Medici!

Un allestimento speciale fa camminare il visitatore attraverso un ipotetico paese dove si incrociano Corso Annigoni, Piazzetta del Tratto e Slargo Palladio Annigoni. Dopo le numerose iniziative organizzate nel corso del 2010 da molti enti e associazioni per celebrare i cento anni dalla nascita del grande maestro, la Provincia di Firenze presenta una nuova mostra dedicata al genio poliedrico di Pietro Annigoni. La mostra, in calendario dal 22 febbraio al 12 aprile 2011, nelle sale del percorso museale di Palazzo Medici Riccardi, si intitola “Un’arte per l’uomo”. La mostra sarà presentata in anteprima ai giornalisti lunedì 21 febbraio, alle ore 11.30, nella sala O. Fallaci. Continua la lettura di Firenze: “Pietro Annigoni. L’umanità dell’artista” a Palazzo Medici!