Sarmede: a passeggio tra gli affreschi e i luoghi cari all’artista Stepan Zavrel!

Opera di Stepan Zavrel

“Luoghi di fiaba”, a cura di Rossella Giaon, ovvero una serie di percorsi guidati agli affreschi di Stepan Zavrel, dislocati tra il Museo intitolato al celebre illustratore, la Piazza di Sarmede, l’agriturismo “Da Doro”, casa Gosetto e casa natale di Stepan Zavrel. Le visite guidate si svolgono da gennaio al 15 ottobre 2009, sono accompagnate da una lettura animata per bambini e si articolano in due tranche orarie: dalle ore 9.00 alle 12.00; oppure dalle 15.00 alle 18.00. Continua la lettura di Sarmede: a passeggio tra gli affreschi e i luoghi cari all’artista Stepan Zavrel!

Balthus: il pittore aristocratico che spogliò il Novecento.

Amava i gatti e come loro, sornione ed altero, è mancato per sempre in un freddo mattino del febbraio 2001 il pittore Balthus, uno degli ultimi grandi maestri del Novecento. Era diventato famoso per i quadri con ragazzine discinte e trasognate, che certa critica ottusa e cieca definiva riduttivamente “ninfette”; in realtà, il conte Balthus ricalcava raffinatezza e classe degli artisti rinascimentali. Continua la lettura di Balthus: il pittore aristocratico che spogliò il Novecento.

Duomo e Museo cristiano a Cividale del Friuli (UD).

Duomo e Museo cristiano di Cividale del Friuli

L’attuale Duomo, dedicato a S. Maria Assunta e sorto sul luogo di un’antica basilica dell’VIII secolo voluta dal patriarca Callisto, risale ai secoli XV-XVI. La costruzione dell’edificio sacro, iniziata nella metà del XV secolo, fu affidata a Bartolomeo delle Cisterne, il cui progetto prevedeva una chiesa di gusto gotico-veneziano. La realizzazione della fabbrica proseguì a rilento e numerose furono le interruzioni. Continua la lettura di Duomo e Museo cristiano a Cividale del Friuli (UD).