Archivi categoria: Luoghi da visitare

Incontro istituzionale tra Italia e Brasile in Enit

Incontro tra Nazioni in Enit. “Partiamo da qui per riprendere il dialogo e il partenariato strategico con l’Italia”. Così il Governatore dello Stato di Rio de Janeiro Claudio Bonfim de Castro e Silva a capo di una delegazione che ieri sera ha fatto visita all’Agenzia Nazionale del Turismo presieduta da Giorgio Palmucci. Continua la lettura di Incontro istituzionale tra Italia e Brasile in Enit

Autunno 2021 torna il Turismo Spirituale

Ufficialmente nominato Borgo più bello d’Italia nel 2007 e inserito ai primi posti nel 2021, Corinaldo (AN) nell’autunno 2021, dopo un articolato processo di rivalutazione e valorizzazione, rilancia 10 itinerari gorettiani, proponendo così un nuovo percorso di Turismo Spirituale per dare spazio e offrire una dimensione di viaggio ai tanti volti della spiritualità. Continua la lettura di Autunno 2021 torna il Turismo Spirituale

Anna, la madre di Maria. Culto e iconografia nel Tirolo storico

A partire dal 1 ottobre 2021 le sale del piano terra del Museo ospiteranno la mostra Anna, la madre di Maria. Culto e iconografia nel Tirolo storico, curata da Alessandra Galizzi Kroegel e Stefanie Paulmichl. L’esposizione, che nasce da un progetto di ricerca dell’Università di Trento, intende illustrare l’evoluzione del culto e dell’iconografia di Sant’Anna fra il XV e il XVIII secolo, concentrandosi sul territorio che oggi va dall’Austria meridionale al Trentino. Continua la lettura di Anna, la madre di Maria. Culto e iconografia nel Tirolo storico

La ragazza afghana di Steve McCurry: focus sulla mostra di Palazzo Sarcinelli

Steve McCurry non ha bisogno di presentazioni. La mostra di Conegliano riunirà un centinaio di sue Icons, opere che hanno fatto della fotografia costume, oltre che testimonianza dei tempi. Sono frutto di una precisa visione dell’artista, che afferma “La maggior parte delle mie foto è radicata nella gente. Cerco il momento in cui si affaccia l’anima più genuina, in cui l’esperienza s’imprime sul volto di una persona. Cerco di trasmettere ciò che può essere una persona colta in un contesto più ampio che potremmo chiamare la condizione umana”. Continua la lettura di La ragazza afghana di Steve McCurry: focus sulla mostra di Palazzo Sarcinelli

Giornate Europee del Patrimonio: le iniziative della Direzione regionale Musei Lombardia

Tornano sabato 25 e domenica 26 settembre le GEP – Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa. L’edizione del 2021 è incentrata sul tema “Patrimonio culturale: TUTTI inclusi!”: una riflessione sulla partecipazione estesa a tutti i cittadini, includendo ogni fascia d’età, gruppi etnici, minoranze presenti sul territorio e persone con disabilità. Continua la lettura di Giornate Europee del Patrimonio: le iniziative della Direzione regionale Musei Lombardia

Torna a settembre Verde Grazzano “Il grande Club dei Pollici Verdi”

Verde Grazzano è più che una importante e originale mostra – mercato del giardinaggio di qualità. Ce ne sono già tante, forse troppe! È la porta di ingresso ad un club oppure a una community di veri e competenti appassionati che, anno dopo anno, si danno appuntamento nel sontuoso Parco del Castello di Grazzano Visconti. Continua la lettura di Torna a settembre Verde Grazzano “Il grande Club dei Pollici Verdi”

Pomandère apre le porte alla creatività di Chiara Bernardini

Pomandère apre le porte dello showroom milanese alla creatività di Chiara Bernardini per un intervento artistico inedito. L’esposizione di piatti decorati aperta al pubblico si svolgerà nello spazio Pomandère di via Tortona 14 a Milano­­­ dal 5 all’8 settembre 2021 dalle 10,00 alle 18,00, durante il salone internazionale del mobile. Continua la lettura di Pomandère apre le porte alla creatività di Chiara Bernardini

LIBRA: una storia futura. Spettacolo e Astronomia

Dall’8 al 12 settembre, la Fortezza di Gradisca (GO) e, per la prima volta, il suggestivo Castello di Miramare a Trieste si trasformeranno in eccezionali scenografie di videomapping con LIBRA, nata dalla collaborazione dell’astrofisico Roberto Trotta con il regista Gigi Funcis: un progetto spettacolare che, tra ologrammi, inediti visual effects, intelligenza artificiale e attori in carne e ossa, tra cui il protagonista Lorenzo Acquaviva, mette insieme teatro e astronomia, scienza e fantascienza, filosofia e attualità, indagini sul presente e riflessioni sul futuro, con alcuni ospiti d’eccezione – Carlo Rovelli e Piergiorgio Odifreddi, fino ad arrivare all’archeo -astronomo Ed Krupp – e musiche di scena che vedono la collaborazione di Enrico Gabrielli (Afterhours, Calibro 35) e Nicola Manzan (Baustelle, Ligabue). Continua la lettura di LIBRA: una storia futura. Spettacolo e Astronomia