Archivi categoria: Musei

Inaugurato il Museo archeologico “Libero D’Orsi” a Castellamare di Stabia (NA)

“Apre un nuovo museo archeologico, è un giorno di festa” “Oggi è un giorno di festa, apre un nuovo Museo”: così il ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini nel giorno in cui, 24 settembre 2020, a Castellamare di Stabia, è stato inaugurato il nuovo Museo archeologico di Stabiae, intitolato a Libero D’Orsi (1888-1977). Continua la lettura di Inaugurato il Museo archeologico “Libero D’Orsi” a Castellamare di Stabia (NA)

Etnografia d’eccellenza al Museo dell’Uomo di Susegana (TV)!

Nuova linfa culturale per il Museo dell’uomo di via Barriera, sulle colline suseganesi. Il Natale 2010 ha sortito un prodigio da non trascurare, sul fronte di una rinnovata frequentazione da parte del pubblico. Un fermento d’iniziative socio-educative hanno rivitalizzato l’attività quasi quarantennale dell’istituzione privata di carattere etno-scientifico, voluta e fondata dal collezionista-filantropo Alberto Cosulich nel 1972, dedicata alla civiltà contadina e alla maestria artigianale di un tempo. Nel dettaglio, ci riferiamo a una serie di laboratori didattici di natura ludico-creativa, con cadenza annuale, destinati all’infanzia. Continua la lettura di Etnografia d’eccellenza al Museo dell’Uomo di Susegana (TV)!

Vercelli: la collezione dell’Antico Egitto esposta al Museo Camillo Leoni!

Un piccolo ed antichissimo tesoro è custodito nelle sale del Museo Camillo Leone di Vercelli. Si tratta di una collezione egizia interessante e curiosa, nata dall’unione di due collezioni vercellesi, quella del notaio Camillo Leone, apprezzabili nel museo che porta il suo nome e quella dell’avvocato Francesco Borgogna le cui raccolte oggi sono esposte nel Museo Borgogna. Continua la lettura di Vercelli: la collezione dell’Antico Egitto esposta al Museo Camillo Leoni!

Panicale: la preziosa tradizione del ricamo e del tulle celebrate con un Museo

Il Ricamo su tulle di Panicale rappresenta sicuramente il fiore all’occhiello delle attività artigianali locali. Nato nei primi ani del 1900 grazie alla Sig.ra Anita Belleschi Grifoni, per un lungo tempo è rimasto nell’ombra a causa della mancanza sia di iniziative volte alla sua promozione sia perchè le sig,re che si dedicavano a questa bellissima arte tipicamente femminile erano rimaste veramente poche. Oggi il ricamo su tulle di Panicale chimato dalla sua stessa creatrice “Ars Panicalensis” vive una nuova gioventù grazie a Paola Matteucci di Panicale che, dapprima ha imparato la tecnica del ricamo e oggi si impegna a proporla sia in Italia che all’estero come attività di eccellenza Panicale. Continua la lettura di Panicale: la preziosa tradizione del ricamo e del tulle celebrate con un Museo

Mostre e musei on line in attesa della riapertura del 18 maggio 2020

Organizzatori ed istituzioni attendono con entusiasmo, pari alla preoccupazione, che le porte di mostre e musei si riaprano il 18 maggio, e nell’attesa intensificano le loro azioni sui social. Con l’obiettivo di “fidelizzare” chi frequenta o segue queste realtà e, allo stesso tempo, di allargare la platea dei contatti. La decisione di riaprire le porte è da tutti valutata positivamente, pur nella consapevolezza dei prevedibili elementi di criticità. Qui di seguito, alcuni esempi delle azioni che hanno messo in atto o in cantiere una serie di importanti realtà italiane. Continua la lettura di Mostre e musei on line in attesa della riapertura del 18 maggio 2020