Tutti gli articoli di Elena

A Sassuolo la grande fotografia di giardini e paesaggi dell’artista Lawrence Beck (MO)

A Sassuolo le sale della Galleria Estense, dal 1° giugno al 2 settembre 2018, ospitano la mostra di Lawrence Beck (New York, 1962), dal titolo Dialogo con l’antico. La rassegna, curata da Martina Bagnoli, presenta 8 fotografie di grandi dimensioni dedicate ai giardini italiani, che dialogano con i capolavori di arte antica conservati nel palazzo. Quello dei giardini è il tema cui Beck si è dedicato negli ultimi cinque anni di lavoro e rappresenta il culmine della sua visione artistica che parte dal concetto tradizionale di fotografia come documento. In questo ciclo Beck si dedica al rapporto tra uomo e natura, concentrandosi su paesaggi in cui s’inseriscono alcuni dei capolavori più importanti dell’architettura italiana. Continua la lettura di A Sassuolo la grande fotografia di giardini e paesaggi dell’artista Lawrence Beck (MO)

A Sexto ‘Nplugged l’unica data italiana degli Interpol (PN)

La tredicesima edizione di Sexto ‘Nplugged è destinata a lasciare il segno. Per lo stupore e la gioia dei fan di tutto il mondo gli Interpol hanno annunciato l’uscita imminente del sesto album, si chiamerà “Marauder”, ad anticiparlo è il singolo già disponibile “The Rover”. Paul Banks e la sua band sono pronti a partire per il tour mondiale che toccherà anche l’Italia, ma solo per un’unica data, il 26 giugno al festival di Sesto al Reghena, in provincia di Pordenone. Un’esclusiva prestigiosa e attesissima. Ad avere l’onore di aprire il concerto della band newyorkese di fama mondiale sono i Covent Garden, new entry del cartellone artistico di Sexto. Continua la lettura di A Sexto ‘Nplugged l’unica data italiana degli Interpol (PN)

Alla Triennale di Milano il simposio pubblico e gratuito “Broken Nature”

Martedì 19 giugno 2018, dalle 9.30 alle 18.20, la Triennale di Milano presenta “Broken Nature – a public symposium”, una giornata di approfondimento che si terrà al Triennale Teatro dell’Arte e introdurrà alcuni temi centrali della XXII Triennale di Milano, intitolata Broken Nature: Design Takes on Human Survival, in programma dal 1° marzo al 1° settembre 2019. L’incontro coinvolgerà un gruppo internazionale di designer, architetti, scienziati, curatori e intellettuali con percorsi ed esperienze differenti e proporrà un confronto dinamico attraverso presentazioni, tavole rotonde, dibattiti e contributi video. La giornata sarà divisa in quattro sezioni – Design Ricostituente, Pragmatismo Magico, Sistemi Complessi e Prospettive di lungo termine – che serviranno anche da spunti investigativi per l’esposizione. Continua la lettura di Alla Triennale di Milano il simposio pubblico e gratuito “Broken Nature”

TRI-P 2018: un viaggio sonoro contemporaneo alla Triennale di Milano

Nato dalla collaborazione tra Triennale di Milano, Triennale Teatro dell’Arte e Ponderosa Music & Art, il viaggio sonoro di TRI-P presenta una seconda edizione ricchissima di novità. Grandi ospiti internazionali, uno sbalorditivo circo rock’n’roll, un genio riconosciuto della musica moderna, la possente Africa e la sua identità in evoluzione del festival Contaminafro. Negli spazi della Triennale, centro nevralgico di arte, cultura e ricerca, TRI-P racconta la contemporaneità ed espande la coscienza di quel che accade intorno a noi, attraverso gli infiniti paesaggi e le vertiginose geografie evocate dalla musica. Continua la lettura di TRI-P 2018: un viaggio sonoro contemporaneo alla Triennale di Milano

Dalla Slovenia a Trieste cambiando ironicamente Nome artistico!

Nel 2007, tre artisti residenti in Slovenia annunciano pubblicamente il cambio ufficiale dei loro nomi in quello del politico conservatore Janez Janša, all’epoca primo ministro sloveno e oggi leader di un’opposizione che continua a raccogliere ampi consensi. Rispondendo alla lettera allo slogan “Più siamo, prima raggiungiamo il nostro scopo”, usato da Janša per incoraggiare le adesioni al suo partito, l’SDS, l’azione dei tre artisti sembra guidata dal principio della sovraidentificazione. Continua la lettura di Dalla Slovenia a Trieste cambiando ironicamente Nome artistico!

“Sirio Luginbühl: film sperimentali. Gli anni della contestazione” al Palazzo Pretorio di Cittadella (PD)

Dal 15 aprile al 15 luglio la Fondazione Palazzo Pretorio di Cittadella ospita la mostra “Sirio Luginbühl: film sperimentali. Gli anni della contestazione”, curata da Guido Bartorelli e Lisa Parolo, che sono anche curatori del relativo catalogo. L’esposizione è promossa dalla Fondazione Palazzo Pretorio Onlus, in collaborazione con il dipartimento dei Beni Culturali dell’Università degli Studi di Padova e il dipartimento di Studi Umanistici e del Patrimonio Culturale dell’Università degli Studi di Udine. Continua la lettura di “Sirio Luginbühl: film sperimentali. Gli anni della contestazione” al Palazzo Pretorio di Cittadella (PD)

La Galleria d’arte Carla Sozzani omaggia l’eclettismo di Gio Ponti

“Domus 90. Gio Ponti” presenta, in occasione dei 90 anni della rivista Domus, una selezione di pezzi di Gio Ponti, a partire dai materiali d’archivio. La mostra racconta la poliedrica attività dell’architetto e il suo approccio di sintesi delle arti che esprime per tutta la vita attraverso le pagine della rivista che ha diretto per quasi 40 anni dal 1928 al 1979, con un’interruzione dal 1941 al 1947. Continua la lettura di La Galleria d’arte Carla Sozzani omaggia l’eclettismo di Gio Ponti

Parafrasi veneziane: nuova stagione espositiva alla Galleria ItinerArte (VE)

“Parafrasi veneziane”, un unico titolo per due mostre personali. Riprende, dopo la pausa invernale e un re-styling dei due spazi espositivi, la programmazione della Galleria ItinerArte, a Venezia, Dorsoduro 1046 (proprio accanto alle Gallerie dell’Accademia), con protagonisti in prima persona la fondatrice della galleria stessa e uno dei curatori più assidui, con una doppia mostra personale, tra fotografia e pittura, dedicata ad una serie di “Parafrasi Veneziane”. Continua la lettura di Parafrasi veneziane: nuova stagione espositiva alla Galleria ItinerArte (VE)