Tutti gli articoli di Elena

Le Art Cover Mascherine dell’artista coneglianese Debora Basei: i visi si vestono d’Arte!! (TV)

Alleate quotidiane nella difesa dal contagio da coronavirus, le mascherine possono regalare ai nostri volti anche tutta la magia e il fascino dell’arte. È proprio quello che accade indossando le “Art Cover Mascherine”, ideate e create dall’artista coneglianese Debora Basei. Già nota per i suoi innumerevoli progetti di riciclo e recupero artistico denominati “Ricrearti”, la Basei, in arte Dada, è riuscita, con spiccata inventiva, a coniugare la funzionalità preventiva della mascherina in sé con il brio cromatico e vivace dell’espressione pittorica. Continua la lettura di Le Art Cover Mascherine dell’artista coneglianese Debora Basei: i visi si vestono d’Arte!! (TV)

Susegana ti ascolta e non ti lascia solo: sostegno psicologico, telefonico e gratuito (TV)

Sette giorni su sette, un recapito telefonico, lo 0438/437405, che offre assistenza e sostegno psicologico gratuiti alla comunità. Ad attivare il servizio, a fine marzo, il Comune di Susegana, che ha intercettato il bisogno crescente di ascolto, a causa dell’emergenza coronavirus. A coordinare l’attività la psicologa Lisa Sossai, coadiuvata da un team di esperte del settore: Michela Corrocher, Elisa Ceotto, Stefania Marte, Ilaria Baldin, Beatrice Signorotto, Annalisa Allocca. È la coordinatrice Sossai a spiegarci caratteristiche e modalità del servizio. Continua la lettura di Susegana ti ascolta e non ti lascia solo: sostegno psicologico, telefonico e gratuito (TV)

La professoressa Lara Ali Shahin: l’amore per lo studio valica orizzonti e vince pregiudizi!

Lara ha negli occhi uno slancio, un entusiasmo e una vitalità che dicono tutto sulla rarità delle sue doti caratteriali, sulla caparbietà messa nelle scelte e sulla passione dedicata a ogni esperienza, abbracciata con convinzione e sentimento. Sono gli occhi decisi e volitivi di Lara Ali Shahin, 29 anni di vulcanica e travolgente simpatia, sostanziata da una serietà e da un rigore d’eccezione nel suo bagaglio di studio. La Dottoressa e professoressa di lingue Ali Shahin è protagonista di una storia di realizzazione e d’integrazione che riserva molte sorprese e molte originalità. Continua la lettura di La professoressa Lara Ali Shahin: l’amore per lo studio valica orizzonti e vince pregiudizi!

ABM Spa: non si ferma la produzione a favore dei settori essenziali

Da molte settimane l’azienda ABM Spa di imballaggi plastici ad alta barriera è organizzata per assicurare ai clienti la continuità produttiva. Smart working e potenziamento ulteriore delle già stringenti misure igieniche per continuare a rifornire le industrie produttrici di alimenti e parafarmaci in tutta Europa. Continua la lettura di ABM Spa: non si ferma la produzione a favore dei settori essenziali

Fumetti nei musei aderisce alla campagna #ioleggoacasa !

Il progetto #ioleggoacasa, ideato e realizzato, dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, in collaborazione con la casa editrice Coconino Press – Fandango e gli autori delle storie, ogni settimana mette gratuitamente a disposizione per la lettura online una parte dei 51 albi dedicati ai musei e ai parchi archeologici del Paese e illustrati da alcuni dei migliori fumettisti italiani. Continua la lettura di Fumetti nei musei aderisce alla campagna #ioleggoacasa !

L’Arte ci parla la lingua digitale a Pasqua e Pasquetta

Torna la campagna “L’arte ti somiglia” e tante iniziative digitali per viaggiare nel patrimonio culturale italiano. Anche se i musei e i luoghi della cultura sono chiusi al pubblico, il Ministero per i Beni e le Attività culturali e per il Turismo propone diverse attività digitali per una Pasqua e Pasquetta all’insegna dell’arte. Virtual tour, palinsesti video su YouTube e una nuova campagna social che gioca sulla somiglianza tra le persone e i ritratti nelle opere d’arte dei musei italiani. Continua la lettura di L’Arte ci parla la lingua digitale a Pasqua e Pasquetta

La Scuola Veneta del Quattrocento: la pittura tonale dei Grandi!

La Venezia di fine Quattrocento viene descritta nelle cronache contemporanee come la più bella e trionfante città del mondo. Grandi rapporti, sia commerciali che artistici, sono tenuti con la Germania e i paesi del Nord, molte sono inoltre le opere “ponentine” presenti nelle collezioni private veneziane. Nel 1495 è attestato il primo viaggio di Albrecht Dürer a Venezia, nel 1496 viene posto in opera, in campo Santi Giovanni e Paolo (San Zanipolo), il “Monumento equestrea Bartolomeo Colleoni”, ideato da Andrea del Verrocchio. L’opera creò moltissima attesa, poiché monumenti di questo tipo non erano stati realizzati in Italia dopo il “Gattamelata” di Donatello a Padova (1447-1453). Continua la lettura di La Scuola Veneta del Quattrocento: la pittura tonale dei Grandi!