Archivi categoria: Luoghi da visitare

Speciale restauro ambientale al Sacro Monte di Oropa (VC)

E’ uno dei più rilevanti progetti di recupero ambientale di un bene Patrimonio Unesco quello che è stato presentato lo scorso giugno, in Palazzo Gromo Losa, e che troverà concreta attuazione nei prossimi tre anni. Il progetto, stimolato dal Garden Club di Biella insieme con l’Ente di Gestione dei Sacri Monti del Piemonte ed il Santuario di Oropa, ha l’obiettivo di riqualificare l’intero percorso del Sacro Monte, il più alto dei sette del Piemonte e, per molti versi, il più misticamente suggestivo. Continua la lettura di Speciale restauro ambientale al Sacro Monte di Oropa (VC)

#altoadigelooksforward, la campagna social che permette di non smettere di sognare la vacanza in Alto Adige

L’Alto Adige affronta l’emergenza Coronavirus con responsabilità. Da domani impianti di risalita e hotels saranno chiusi fino al 3 aprile; una decisione sofferta ma corretta e condivisa da tutti gli operatori turistici della Regione. Al contrario, le idee e la voglia di guardare avanti non devono fermarsi; è da questi stimoli che nasce l’iniziativa #altoadigelooksforward. Continua la lettura di #altoadigelooksforward, la campagna social che permette di non smettere di sognare la vacanza in Alto Adige

LUMEN, un museo per rivivere la storia della fotografia di montagna

Il termine fotografia deriva del greco phos, ovvero luce, e graphein ovvero scrivere: letteralmente “scrivere con la luce”. Un processo oggi nascosto dietro il semplice gesto di scattare un’istantanea, smartphone alla mano, ma che affonda le radici all’inizio dell’Ottocento per evolversi da strumento scientifico a vero e proprio mezzo di comunicazione e arte. Continua la lettura di LUMEN, un museo per rivivere la storia della fotografia di montagna

La relazione cristiano-ebraica prima e dopo il caso del Simonino

Nell’ambito della mostra L’invenzione del colpevole. Il ‘caso’ di Simonino da Trento, dalla propaganda alla storia, il Museo Diocesano Tridentino propone lunedì 10 febbraio alle ore 17.30 una conferenza della prof.ssa Maria Giuseppina Muzzarelli dedicata ad un tema poco noto ma di estremo interesse: la relazione cristiano-ebraica prima e dopo il caso del ‘beato’ Simonino. La studiosa esaminerà un arco temporale compreso tra la seconda metà del XIII e il XVI secolo, un periodo caratterizzato da fasi di convivenza, collaborazioni, ma anche di crisi e profonde fratture. Continua la lettura di La relazione cristiano-ebraica prima e dopo il caso del Simonino

IL CAMMINO DI SAN CRISTOFORO ha due nuove tappe

Per volontà dell’amministrazione comunale di Pordenone, il Cammino di San Cristoforo si arricchisce di due nuove tappe, che vedono il coinvolgimento dello stesso Comune e dei Comuni lungo gli itinerari prescelti – entrambi attraversano gli ambienti unici e straordinari dei Magredi – Cordenons, San Quirino, Vivaro, e Vajont, oltre ai Comuni già toccati dal Cammino, Spilimbergo, Maniago e Montereale Valcellina. Continua la lettura di IL CAMMINO DI SAN CRISTOFORO ha due nuove tappe