Conegliano Musical e Cabaret 2008/2009 propone: “Carlo, Goldoni & Giorgio”.

Carlo & Giorgio, attori.

Sabato 6 dicembre 2008, alle ore 21:00, presso il Teatro Accademia di Conegliano (TV), verra´proposto lo spettacolo: “Carlo, Goldoni & Giorgio”, che rappresenta una perfetta sintesi della capacità, maturata in questi anni sul palcoscenico, di fotografare il nostro mondo. Trecento anni fa Carlo Goldoni ci ha lasciato un diario sorridente, puntuale e pungente di Venezia, ma più in generale della sua epoca. Continua a leggere

Padova celebra il pontefice Clemente XIII, un Pastore veneto sul soglio più alto della Chiesa cattolica!

Papa Clemente XIII Rezzonico.

La mostra dedicata a Clemente XIII, dal titolo “Clemente XIII Rezzonico. Un Papa veneto nella Roma di metà Settecento”, al secolo Carlo Rezzonico, vuole essere non solo un momento di divulgazione rivolto al grande pubblico, ma anche occasione di studio e approfondimento, nonché inedita opportunità di valorizzazione del patrimonio culturale diocesano, che negli ultimi anni è stato oggetto di ricognizione, grazie al progetto di inventariazione promosso dalla CEI. L’esposizione aprirà i battenti il 12 dicembre 2008, presso le sale del Palazzo vescovile di Padova e, si protrarrà fino al 15 marzo 2009. Continua a leggere

Castelfranco Veneto celebra i fili artistici di Lynn Carter!!

“Mappa di New York” opera di Lynn Carter.

Ci sono tre situazioni assolutamente uniche a monte di questa mostra, dal titolo “Lynn Carter. Fili”: un’artista veramente originale, un grande violoncellista e un singolare sodalizio di intellettuali. Il tutto nei pochi chilometri che separano Castelfranco, città del Giorgione, dai Colli Asolani, con l’America sullo sfondo. E’ dagli Stati Uniti, ed esattamente da Ithaca (nome assolutamente anch’esso non casuale per chi voglia credere ai segni del destino) che arriva Lynn Carver. Approda, negli anni ’80, in una antica casa di pietra tra i boschi dei Colli Asolani, un luogo assolutamente differente rispetto alla New York che nel precedente decennio l’aveva vista protagonista. Ad Asolo Lynn, con il marito Euro, ha creato un suo angolo di mondo, al riparo dall’invadenza di quei vortici newyorkesi che dissipano energie e consumano relazioni, legami, persone. Continua a leggere

“Pinocchio e il lupo” pittura e scultura a Cervignano Del Friuli (UD).

Pinocchio in “costruzione”!

Dal 29 novembre al 28 dicembre 2008 a Cervignano Del Friuli presso l´ex Casa Zannier, verrà proposta una mostra intitolata “Pinocchio e il lupo” una favola come filo conduttore: per legare assieme adulti a bambini, per cucire un rapporto fra artisti e pubblico, per tessere una trama di storie fra le differenti declinazioni dell’espressione artistica. Una favola essenzialmente di pittura e scultura su cui si innestano gli orditi della musica, della letteratura e perfino la magia, l’arte dell’illusione che forse – a primo acchito – si adatta meglio delle altre al titolo di “Pinocchio e il lupo”, la serie di appuntamenti realizzata dall’Associazione Culturale “Dâ Àrie” di Romans d’Isonzo. Continua a leggere

“Museum & Misterium”, video and performance, ad Abano Terme (VI).

Opera di Adolfina De Stefani, tra le performer attive nella rassegna!

Mercoledi 3 dicembre 2008, alle ore 21:00, presso il Museo Civico di Abano Terme, sulla scena espositiva sale il Gruppo Sinestetico (Albertin M, Sassu A, Scordo G), con “Video and performance is present”: Comune di Abano Terme – Assessorato alla Cultura Settore Servizi Culturali – Museo Civico, Museo Civico di Abano Terme, Villa Comunale Roberto Bassi Rathgeb Via Appia Monterosso 56 (VI), tra gli Enti promotori ed organizzatori. Continua a leggere

Soggiorno veneziano per il meraviglioso Busto medusiano di Gian Lorenzo Bernini!!

Primo Piano della “Medusa” di Gian Lorenzo Bernini.

Un nuovo protagonista per “Ospiti illustri”, il progetto che vede importanti opere d’arte dai maggiori musei del mondo giungere alla Querini Stampalia di Venezia. Il Busto di Medusa di Gian Lorenzo Bernini approda a Venezia: per alcuni mesi, esattamente fino all’undici gennaio 2009, la celebre scultura sarà infatti ospitata nel Museo della Fondazione. Continua a leggere

Mostra fotografica di Alberto Nascimben “Il colore della notte. Notturni di città venete” a Mestre.

La centrale idroelettrica a S.Floriano by Beppe

Dal 28 novembre al 28 dicembre 2008 presso il Centro Candiani a Mestre (VE), verranno esposte una sessantina stavolta da tutto il Veneto, nella nuova mostra fotografica Il colore della notte. Notturni di città venete, fotografie di Alberto Nascimben. Particolarità della mostra, è appunto l’omaggio alle notti delle città venete, tutte ammantate di buio dove è l’ombra, liberata dalla luce delle lampade e dai riflessi dai muri e dalle acque, a disegnare l’immagine di un’altra realtà inaspettata che rivive nelle fotografie di Nascimben. Continua a leggere

Personale di Francesca Martí “No More Tears” a Trieste

Opera di Francesca Martí

Dal 29 novembre 2008 al 31 gennaio 2009, a Trieste, presso la sede espositiva LipanjePuntin artecontemporanea, l’espressione artistica di Francesca Martì c’immerge nel suo mondo cangiante e caleidoscopico. I lavori più recenti della versatile artista, combinano insieme tecniche diverse, quali la pittura, la fotografia, il video e la musica, in un’intrigante miscela di strati, ombre, movimenti astratti e prospettive in continuo divenire. Le foto di grande formato sono accompagnate da installazioni video, nelle quali altrettante figure vagano all’interno di uno spazio racchiuso da grandi tele dipinte con colori sgargianti e, quindi, tagliate per creare vuoti e strappi. Continua a leggere

Mostra fotografica: “Piccole memorie dalla Grande Guerra” allo Spazio Paraggi

Simboli della Guerra

Dal 29 novembre 2008 al 24 gennaio 2009, presso lo Spazio Paraggi, a Treviso. A novant’anni dal termine del primo conflitto mondiale, la mostra fotografica “Piccole memorie dalla Grande Guerra” riunisce gli scatti, che testimoniano come il ricordo sia a tutt’oggi vivo. Anche chi non fu testimone della tragedia, è portatore di un’eredità inconscia, che rende il cuore e lo sguardo ancora sensibili alle tracce del conflitto. Tracce che i quattro Autori ritrovano negli scorci, nei paesaggi, nei dettagli della quotidianità, nei monumenti, nelle figure dei turisti che si aggirano tra i luoghi della memoria. Continua a leggere

Giorgio de Chirico – Tecniche di stampa a Bologna

Opera di Giorgio de Chirico

Dal 29 novembre 2008 al 10 gennaio 2009 a Bologna, nel trentesimo anniversario dalla scomparsa del Pictor Optimus, la Galleria PivArte di Bologna rende omaggio a Giorgio de Chirico presentandone una corposa selezione di opere grafiche originali. A dare prestigio alla mostra sei rare lastre di zinco, matrici originali su cui l’Artista ha disegnato un’immagine creata appositamente per essere riprodotta in multipli d’autore. Alle lastre di zinco si accompagnano i disegni su carta da riporto, i “visto si stampi” ed i fogli di tiratura finale: il visitatore potrà seguire, così, ogni fase del modus operandi dell’artista e confrontare le differenze tra le varie realizzazioni e la stampa finale. Continua a leggere