Archivi categoria: Luoghi da visitare

Pittori del ‘900 dalla collezione Flavio Vanin a Conselve

?900

Piero Bertacco, Luigi Brunello, Gianni Longinotti, Alberto Biasi, Giorgio Celiberti, Cinzio Veneziani, Vittorio Gussoni, Ernesto Treccani, Mario Cestari e molti altri ancora. Uno spaccato sui pittori del ‘900, veneti e non solo, della collezione di Flavio Vanin sarà in mostra dal 21 gennaio al 25 febbraio 2017 nello Spazio Espositivo Farmacia Meltias di Conselve (Padova). Curata da Sonia Strukul, con il patrocinio della Città di Conselve, l’esposizione sarà inaugurata sabato 21 gennaio alle ore 18.00. Ingresso libero. Continua la lettura di Pittori del ‘900 dalla collezione Flavio Vanin a Conselve

Autunno, in Carnia è ancora tempo di escursioni

Alpi carniche, la Vetta del Monte Sernio, 2187, immortalata da MAESTRO BEPPE!

Escursioni in autunno nei boschi della Carnia, in Friuli Venezia Giulia fra gli angoli più selvaggi e intatti delle Alpi, si tingono delle mille sfumature del giallo, dell’arancio, del rosso. Un foliage tutto italiano che spicca sul terso cielo montano, un clima frizzante ma non ancora freddo, che invitano a fare le ultime escursioni prima dell’inverno. Continua la lettura di Autunno, in Carnia è ancora tempo di escursioni

57. Biennale di Venezia – Arte 2017

Biennale di Venezia

Il Ministro della Cultura del Guatemala José Luis Chea Urruela, in qualità di Commissario del Padiglione Nazionale Guatemala, ha confermato il critico d’arte Daniele Radini Tedeschi come curatore dello stato Guatemalteco alla prossima Biennale di Venezia – sezione Arte, fissata dal 13 maggio al 26 novembre 2017. La sede che accoglierà il Padiglione sarà Palazzo Albrizzi, presso gli spazi espositivi della Biblioteca del Teatro Contemporaneo Europeo. Continua la lettura di 57. Biennale di Venezia – Arte 2017

Štanjel, uno dei paesi piu pittoreschi e antichi del Carso.

Štanjel è famoso soprattutto per il suo antico nucleo di origini preistoriche, plasmato con classe e impreziosito dall’immenso valore storico e architettonico che egli stesso rappresenta. Il paese prende nome dal suo patrono San Daniele/Sveti Danijel, anche se fonti antiche lo citano come Sant’Anghelo/Sveti Angel o Arcangelo/Arhangel, che era il nome del castello. La parte vecchia del paese conserva la caratteristica tipologia carsica delle costruzioni a schiera, che hanno a tutt’oggi mantenuto l’originale struttura romanica e gotica, con anguste stradine che confluiscono nelle piccole piazze con pozzi monumentali. Continua la lettura di Štanjel, uno dei paesi piu pittoreschi e antichi del Carso.

Nuovo splendore per la cripta della chiesa del Santo Sepolcro (MI)

Cripta del Santo Sepolcro

Dopo cinquant’anni, ritorna a essere patrimonio della comunità, la cripta della chiesa del Santo Sepolcro, straordinario monumento artistico e archeologico nel cuore dell’antica Milano, vero fulcro della civitas romana che san Carlo Borromeo definiva l’ombelico della città e che Leonardo da Vinci, in una mappa del Codex Atlanticus, indicava come il vero mezzo di Milano, e attualmente compreso nell’area urbana, tra piazza Pio XI, piazza San Sepolcro e via della Zecca, è posta a fianco del complesso architettonico che comprende la Biblioteca Ambrosiana. Continua la lettura di Nuovo splendore per la cripta della chiesa del Santo Sepolcro (MI)

“Dolomiti, favole e leggende”: tutti in Val D’Ega (BZ)!

Val d'Ega

Dal 25 giugno 2016 “Dolomiti, favole e leggende”, un programma incantato per tutta la famiglia che rende magiche le vacanze in Val D’Ega (BZ). Tra le maestose vette del Catinaccio e del Latemar si nasconde il mondo mitico delle antiche leggende delle Dolomiti, che narrano le avventure di esseri incantati e misteriosi. Continua la lettura di “Dolomiti, favole e leggende”: tutti in Val D’Ega (BZ)!

I percorsi del Parco Naturale Tepilora

Fiori del Parco

Sì, certo, qui c’è il mare più bello del mondo, con le spiagge bianchissime e un mare cristallino. C’è il terzo borgo più bello d’Italia, sarebbe a dire Posada col suo castello, e ci sono anche straordinari siti archeologici da visitare con guide appassionate e qualificate. Però c’è anche una mattinata del cuore che potete prenotare qui da noi per dopo colazione… un tour magico alla ricerca delle erbe che troviamo nel Parco Naturale Tepilora. Continua la lettura di I percorsi del Parco Naturale Tepilora