Archivi categoria: Luoghi da visitare

Tutti i segreti di un prato perfetto al Salotto Botanico del Barbazza

Salotto Botanico del Barbazza

Inglese, fiorito o rustico? Si fa presto a dire prato, ma occorrono cura e pazienza per realizzare un prato di quelli “che fa invidia ai vicini”. Il prato, infatti, è la parte principale di qualsiasi giardino. Ma mantenerlo in condizioni perfette dipende da diversi fattori, dal clima al budget passando per un’attenta manutenzione e preparazione del terreno. Ed è quindi particolarmente importante scegliere il tipo di prato che meglio si adatta sia alla disponibilità di chi lo cura, sia al contesto in cui si trova. Continua a leggere

Collezione trucco di Dolomia make-up: “Papilio”

collezione trucco di Dolomia make-up: “Papilio”

Il più leggiadro dei simboli primaverili, la farfalla, presta la sua eleganza alla nuova collezione trucco di Dolomia make-up: “Papilio”. Per la primavera/estate 2014, Dolomia propone esclusivamente in farmacie selezionate su tutto il territorio nazionale una palette vivace ed elegante, proprio come una farfalla, che regala leggerezza e grazia allo sguardo con estrema rapidità, come il suo batter d’ali. Continua a leggere

L’Orchestra di Padova e del Veneto in un doppio appuntamento con la musica russa

Orchestra di Padova e del Veneto

Martedì 15 aprile 2014, ore 21, presso l’Abbazia di Praglia a San Biagio di Teolo (PD), l’Orchestra di Padova e del Veneto si esibirà in un concerto di grande suggestione, interamente dedicato alla musica strumentale russa tra Ottocento e Novecento. All’orchestra, una delle più apprezzate nel panorama musicale italiano, si uniranno due interpreti di fama internazionale: David Geringas, nel doppio ruolo di violoncellista e direttore, e Geir Draugsvoll, considerato uno dei più importanti suonatori di bayan, un tipo di fisarmonica sviluppatosi in Russia dall’inizio del Novecento. L’evento sarà replicato mercoledì 16 aprile 2014, ore 21, presso il Santuario del Pilastrello a Lendinara (RO). Continua a leggere

La primavera del Prosecco in mountain bike a Col San Martino (TV)

Colline del Prosecco

TO SEE travel & outdoor presenta: Primavera del Prosecco in mountain bike escursione guidata domenica 13 aprile 2014 Colline del Prosecco (Col San Martino – TV). Esistono luoghi, come questo, in Provincia di Treviso, dove ci si perde nel tempo, come se si appartenesse ad un dipinto dei grandi maestri del rinascimento. Una passeggiata in bicicletta ed un picnic indimenticabili, la scoperta di suggestioni dal sapore antico e alla fine del giro…la degustazione del prosecco DOCG! Continua a leggere

Incontro pubblico con Paolo Bellini e Eugenio Manzato a Treviso

Venerdì 11 aprile alle ore 18 la Fondazione Benetton Studi Ricerche propone, nell’ambito della mostra di opere grafiche dell’incisore Livio Ceschin (aperta fino a domenica 27 aprile), un incontro pubblico, per approfondire i temi dell’esposizione e l’opera dell’artista. Interverranno, nell’auditorium degli spazi Bomben di Treviso, Paolo Bellini, storico dell’arte, già docente di Storia dell’incisione all’Università Cattolica di Milano, e il curatore della mostra Eugenio Manzato, storico dell’arte, già direttore dei Musei Civici di Treviso. Continua a leggere

MANSIO: nuovo sistema integrato di ospitalità lungo la Via Francigena

Mansio a Formello

Il Comune di Formello ha inaugurato MANSIO, un sistema integrato di accoglienza per i pellegrini, un esempio innovativo di ospitalità lungo la Via Francigena e di promozione del territorio delle Terre di Veio. Presentato dallo stesso Comune in occasione della tavola rotonda tenutasi lo scorso 13 febbraio a Roma presso la sede di Civita, MANSIO intende porre al centro dell’attenzione il pellegrino moderno e il viaggiatore che attraversano quel territorio, offrendo loro ospitalità e servizi, e valorizzare, al contempo, i “tesori” culturali e paesaggistici di Formello, cuore del Parco Naturale Regionale di Veio e ultima tappa della Via Francigena prima dell’arrivo a Roma. Continua a leggere

Pasqua a Castello con Merlino (PC)

Il Parco delle Fiabe del Castello di Gropparello, in provincia di Piacenza (primo parco emotivo d’Italia) propone a grandi e piccini due giornate fuori dall’ordinario, con “La magica caccia all’Uovo del Drago Bianco” in compagnia di Mago Merlino, alla ricerca dell’incredibile uovo di drago. Le terre di Gropparello sono da tempo contese dai draghi che ingaggiano battaglie sempre più aspre, facendo tremare le fondamenta del castello! Durante l’inverno Merlino ha avuto una visione: all’inizio della primavera un grande esercito proveniente da terre lontane si avvicinerà al castello con l’intento di assediarlo e conquistarlo. Continua a leggere