Archivi categoria: News

“Nel segno di Carlo Scarpa” alla Fondazione Querini Stampalia (VE)

Locandina

Gli spazi della Querini Stampalia ridisegnati da Carlo Scarpa sono stati fertili, fin dall’inizio, di contaminazioni luminose. Scarpa vi ha impresso un segno antico e moderno insieme, talmente carico di energia precorritrice, che la sua spinta propulsiva non si è esaurita. Come per gemmazione, ha generato tutt’intorno gli interventi architettonici di Valeriano Pastor e di Mario Botta. Continua a leggere

“Aroma d’Autunno” a Monastier (TV)

“Aroma d’Autunno” a Monastier

Porcini, chiodini, spugnole e gialletti, ma anche castagne e melograno, nel menu della serata “Aroma d’Autunno”, ad Aroma 19 di Monastier. Lo chef Alberto Gozzo saluterà l’autunno con una serie di piatti di stagione per una nuova e ricca serata a tema, venerdì 24 ottobre (appuntamento alle ore 20.00). Continua a leggere

Presentazione del volume “Sulla fotografia e oltre” a Treviso

Olivo Barbieri, Pellestrina-Venezia, 1988

Un’antologia della fotografia italiana e di quella transitata in Italia, attraverso storie, tendenze, eventi, ma soprattutto attraverso coloro che ne sono i protagonisti. È quanto propone il volume Sulla fotografia e oltre (Allemandi, 2014, collana “I Testimoni dell’arte”) di Enrico Gusella, uno dei più acuti studiosi della materia, che la Fondazione Benetton Studi Ricerche presenta al pubblico venerdì 24 ottobre alle ore 18 nell’auditorium degli spazi Bomben di Treviso. Con l’autore ne parleranno Enrico Bossan, fotografo, e Marco Tamaro, direttore della Fondazione Benetton. Continua a leggere

Al via il Fadiesis Accordion festival, gemellato con Matera, capitale europea della cultura 2019

Fadiesis Accordion festival

Nella quarta edizione del Fadiesis Accordion Festival a cura dell’Associazione musicale Fadiesis di Pordenone – direzione artistica di Gianni Fassetta, sostegno di Regione, Provincia, Comuni di Pordenone e Brugnera – si intrecciano e dialogano letteratura, cinema e musica, due città di cultura (Pordenone e Matera, capitale europea della cultura 2019) si abbracciano e un ente impegnato nella diffusione della cultura musicale sul territorio (l’Istituto Musicale “G. Verdi” di Brugnera) festeggia i 25 anni di attività. Continua a leggere

Humus Park: incontro conclusivo domani a Pordenone

Humus Park

Si stanno lentamente dissolvendo, per tornare vento, terra e nutrimento, le opere di Humus Park, realizzate dagli artisti nel mese di maggio al Palù di Livenza e nel parco del Castello di Torre a Pordenone, sotto la sapiente regia dei due direttori artistici Gabriele Meneguzzi e Vincenzo Sponga. Fa parte della magia della Land Art, una poesia che dagli occhi arriva al cuore e lì trova la sua casa. Continua a leggere

Trieste Coffee Festival 1a Edizione

Trieste Coffee Festival 1a Edizione

Sabato 25 e domenica 26 ottobre 2014, in Piazza Sant’Antonio Nuovo, il caffè sarà protagonista della prima edizione del festival diffuso Trieste Coffee Festival. Perché “diffuso”? L’evento interessa l’intera città, da Piazza Sant’Antonio Nuovo alle strade del centro, fino ai Caffè storici triestini e alla fiera TriestEspresso Expo, per la prima volta con sede ai magazzini del Porto Vecchio. Continua a leggere

Degustazione alla cieca per l’anteprima del Merano Wine Festival

Degustazione alla cieca per l’anteprima del Merano Wine Festival

Iniziativa speciale per la presentazione alla stampa della 23ª edizione di Merano Wine Festival all’Eataly di Roma, in programma mercoledì 22 ottobre. Durante la conferenza delle 11 saranno degustati alla cieca i vini pregiati della cantina di San Michele Appiano. Ai giornalisti presenti spetta indovinare di quali si tratta, prima usando il gusto e poi la vista. Un’esperienza guidata indimenticabile, alla presenza del noto giornalista enogastronomico Paolo Marchi, ideatore e curatore di Identità Golose Milano e Alberto Mosca, store manager di Eataly Roma. Continua a leggere

Auto e Moto d’Epoca 2014 a Padova

Auto e Moto d'Epoca 2014 a Padova

Tutto è pronto per Auto e Moto d’Epoca 2014. 12 le grandi case che partecipano alla 31 edizione assieme a 2mila espositori e più di 4mila auto storiche. “Auto e Moto d’Epoca – spiega l’organizzatore Carlo Mario Baccaglini, responsabile di Intermeeting – è un salone unico perché accosta modelli di ultima generazione e vetture storiche: passato e presente per capire i trend del futuro. Nello stesso tempo, è più il importante mercato mondiale per le auto d’epoca: il luogo scelto da decine di migliaia di appassionati, acquirenti e commercianti italiani e stranieri per vendere, acquistare e ammirare autentici capolavori del passato”. Continua a leggere