In viaggio nella Lucania arcaica di Carlo Levi!

Rivivendo emotivamente luoghi ed eventi descritti dall’autore in Cristo si è fermato a Eboli si coglie nell’opera di Carlo Levi il sentimento poetico e il suo profondo amore per la terra lucana e la sua gente. Aliano, con le sue case dalle magiche facciate dalle cui piccole finestre, occhi stregati che sormontano archi immensi come bocche, si spazia sull’infinita distesa delle argille aride, ondulanti nel sole a perdita d’occhio.

E poi Grassano, la piccola Gerusalemme immaginaria, tutta bianca, quasi irreale, come l’immagine di un miraggio; il Parco della Murgia Materana, i Sassi di Matera, Tricarico, raccontano e suscitano nel visitatore le stesse emozioni di meraviglia e stupore provate da Levi all’inizio del suo confino e permettono di approfondire gli aspetti più reconditi del messaggio leviano.

Week End con Carlo Levi (2 notti) “Spalancai una porta-finestra, mi affacciai a un balcone, dalla pericolante ringhiera settecentesca di ferro e, venendo dall’ombra dell’interno, rimasi quasi accecato dall’improvviso biancore abbagliante …” (Carlo Levi, Cristo si è fermato ad Eboli). Arrivo ad Aliano verso le ore 10.00. Visita della Pinacoteca (dipinti di Levi, litografie, 60 foto della vita di Levi e la documentazione storica del confino), della casa di Carlo Levi (con proiezione di un video multimediale della durata di circa 20 minuti), del Museo della civiltà contadina e del piccolo cimitero dove riposa l’Autore.

Pranzo in ristorante/taverna con i prodotti della tradizione locale. Pomeriggio Visita guidata sulle tracce del Cristo si è fermato a Eboli, (la Chiesa, la Casa della vedova, il Fosso del bersagliere, la Casa del podestà, la Casa di donna Caterina, la Casa del malocchio…): un fantastico viaggio tra le pagine del libro. In serata: Luci e suoni dai calanchi, spettacolo di luci, voci narranti e suoni sull’arrivo di Levi ad
Aliano nell’incredibile scenario dei calanchi e della Fossa del Bersagliere. Cena in ristorante o pizzeria. Pernottamento Partenza per Matera, la città dei “Sassi”, gli antichi rioni oggi Patrimonio Unesco.

“Arrivai a Matera verso le undici del mattino. Avevo letto nella guida che è una città pittoresca, che merita di essere visitata, che c’è un museo di arte antica e delle curiose abitazioni trogloditiche …” (Carlo Levi, Cristo si è fermato ad Eboli). I Sassi di Matera costituiscono il centro storico della città di Matera: il Sasso Caveoso, formato in gran parte dalle povere abitazioni scavate nella roccia con un solo vano ed un’unica apertura verso la strada d’accesso, in cui convivevano uomini ed animali; il Sasso Barisano, la città medioevale, il più ricco di portali scolpiti e fregi che ne nascondono il cuore sotterraneo; la Civita, sperone roccioso che separa i due Sassi, sulla cui sommità si trova la Cattedrale romanica; le chiese rupestri, più di un centinaio sorte fra l’VIII ed il XIII secolo in seguito all’intenso movimento monastico che nelle antiche “case grotte” trovò le condizioni ideali per creare chiese ipogee in parte affrescate; il museo Nazionale Ridola, con i reperti scoperti dall’archeologo Domenico Ridola nel sottosuolo della città e nei dintorni. Pranzo libero. Pomeriggio Rientro ad Aliano, cena in ristorante o pizzeria. Pernottamento.

3° giorno
Mattina Prima colazione. Partenza per Grassano “…bianco in cima ad un alto colle desolato, come una piccola Gerusalemme immaginaria nella solitudine di un deserto”, (Carlo Levi, Cristo si è fermato ad Eboli). Visita della “Locanda Prisco” dove dimorò Levi. La Locanda aderisce alle “Locande della Sapienza” ed è allestita in forma multimediale; visita di Palazzo Materi e del suo piano Nobile tipico della Borghesia Agraria. Visita guidata ai luoghi d’ispirazione leviana del Cristo si è fermato ad Eboli: Corso Umberto, i duecento passi, la Chiesa Madre, i Cinti, le “casedde” e i “lampioni”. Lungo il percorso degustazione di prodotti tipici. Fine dei servizi

Quota individuale di partecipazione a partire da € 198,00. La quota comprende:
Sistemazione con trattamento pernottamento e prima colazione in camere doppie. Supplemento
singola 10 Euro.
Pranzo e cena del primo giorno, cena del secondo giorno e degustazioni del terzo
Ingressi come da programma
Servizio guida di mezza giornata per la visita di Aliano e spettacolo luci e suoni.
Visita di Grassano.
La quota non comprende: ingressi non compresi in programma ed extra di carattere personale; visita di Matera; pranzo del secondo giorno, trasporti e spostamenti a Matera e Grassano, bevande, mance e consumazioni extra, e tutto quanto non indicato ne “la quota comprende”.
NB: Per i nuclei familiari, gratuità dal terzo figlio fino ai 6 anni. Con base ad Aliano e per gruppi dalle 15 alle 31 persone, è possibile fruire per gli spostamenti di un pulmino con conducente, con un costo aggiuntivo di 10 € a persona al giorno.

Organizzazione tecnica, prenotazioni e commercializzazione di Via dei Condotti 61 a – 00187 Roma tel. 0039 6 60513027 – Fax 0039 6 6796164 – cell. 0039 3403478480 m.capponi@viaggidellelefante.it ; http://www.viaggidellelefante.it http://www.parchiletterari.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.