“Decostruzioni Urbane” opere inedite di Mimmo Rotella a Milano

Opera di Mimmo Rotella

Il 28 maggio 2014 alle 18,30 inaugura alla galleria Il Castello Modern and Contemporary Art la mostra Decostruzioni Urbane con 20 opere di Mimmo Rotella, alcune mai esposte al pubblico, facenti parte della collezione privata di Adriano Conte e Marcello Conte, proprietari della galleria e curatori dell’esposizione, con la direzione creativa di Elisa Ajelli.

Il percorso espositivo propone ai visitatori opere realizzate in un arco di tempo che va dalla fine degli anni ’40 alla fine degli anni ’80. Il punto di partenza è caratterizzato da alcuni disegni su carta elaborati negli anni della formazione, durante i quali Rotella emerse per la spiccata vena sperimentale e per le composizioni geometriche e astratte.

La mostra prosegue con alcune opere clou che rappresentano i momenti di trasformazione in cui l’artista identifica ed esprime ogni volta un nuovo linguaggio: retro-affiche, “pre-sintesi dei processi simultanei di esplosione dei linguaggi visivi e sonori” (Pierre Restany), effaçage, decollage e sovrapitture.

Il periodo artistico esplorato nell’esposizione si conclude con le lamiere, punto di arrivo in termini di sperimentazione, ma punto di partenza verso un rinnovato rapporto con il contesto urbano e metropolitano decostruito e dialettico, sempre in un’ottica in cui l’arte, come sostiene l’autore nei suoi scritti, “è libera, euforica, piena d’ironia, né volgare né popolare e mira soprattutto alla creazione di un linguaggio inedito”.

Milano – dal 28 maggio al 20 luglio 2014
Mimmo Rotella – Decostruzioni UrbaneL CASTELLO ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert – tieni d’occhio questa sede
Via Brera 16 (20121)
+39 02862913 , +39 02877962 (fax)
info@ilcastelloarte.it
https://www.ilcastelloarte.it
orario: Da martedi a sabato 11 – 13,30 | 15 – 19
Lunedi 15 – 19
biglietti: ingresso libero
vernissage: 28 maggio 2014. ore 18,30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.