23esima edizione della Festa della Castagna nei paesi di Tesimo-Prissiano (BZ)

Torna la Festa della Castagna a Lana e dintorni. Sono ormai 23 anni che i paesi di Tesimo-Prissiano, Lana e Foiana celebrano, dalla metà di ottobre fino a novembre, il frutto autunnale dal cuore gustoso e dal rivestimento spinoso: la castagna.

“Keschtnriggl”, la Festa della Castagna, per il suo ricco programma di eventi e appuntamenti dal 15 ottobre al 1° novembre 2020, è una manifestazione molto attesa e sentita nel territorio, anche perché la zona di Lana e dintorni è caratterizzata dalla presenza di molti castagni e dunque questi alberi e i loro frutti da sempre fanno parte della tradizione e della cultura locali. Infatti, in uno scritto tirolese del 1558 si trova la seguente affermazione: “…lungo il fiume Adige ci sono tante castagne, ma le migliori si trovano a Lana”.

E proprio a Lana, nel 1992, si tenne un congresso sulla castagna, da cui prese avvio l’iniziativa di salvaguardare e conservare la pianta del castagno. Da questo comune intento nascono le giornate dedicate alla castagna, con l’obiettivo anche di trasmettere ai numerosi visitatori l’importanza della castagna per il paesaggio e per la popolazione.

“Keschtnriggl” deriva dal nome dell’utensile in legno di castagno e salice, tipico del Burgraviato, che da secoli viene utilizzato per sbucciare le caldarroste. Sono stati proprio i contadini viticoltori del territorio intorno a Merano ad inventarlo, per evitare di sporcarsi le mani nello sbucciare le castagne arrostite. Il cesto, dalla caratteristica forma ovale, è lungo circa 70 centimetri ed è in grado di separare il guscio della castagna arrostita dal frutto, semplicemente scuotendo le caldarroste al suo interno.

Per la manifestazione “Keschtnriggl” è diventata una simpatica presenza fissa, da qualche anno a questa parte, il contadino Hans Laimer che cuoce le castagne sul fuoco vivo per i passanti, i quali, oltre a gustarle, possono approfittare del calore che emanano per scaldarsi le mani. Hans cuocerà le sue castagne davanti alla sede dell’ufficio turistico di Lana e dintorni tutti i pomeriggi (tranne la domenica) dalle 15 alle 19, dal 5 ottobre al 7 novembre.

Un altro momento goloso sarà venerdì 30 ottobre, dalle 11 alle 16: Escursione all’insegna del gusto attraverso le montagne di Tesimo con castagnata. Partendo dall’ufficio informazioni di Prissiano, Irmgard Windegger, guida ed esperta in enologia accompagnerà i partecipanti attraverso il bel paesaggio della bassa catena montuosa di Tesimo-Prissiano, i ricchi vigneti e castagneti fino alla vite più estesa e probabilmente più vecchia del mondo, chiamata Versoaln, presso castel Katzenzungen. Lungo il percorso si passa vicino agli antichi masi medievali e ai loro orti e vigneti coltivati secondo criteri biologici. In compagnia dell’enologo Michl Knoll del maso Großkemat, della produttrice di formaggi Gitte Geiser del maso Perl Hof e di Hannes Gasser, panettiere del panificio contadino di Tesimo, si assaggeranno i prodotti locali insieme alle caldarroste del posto.
Costo: 29€ a persona. Iscrizione obbligatoria entro le 17 del giorno precedente.

Venerdì 30 ottobre dalle 14 alle 18 si potranno scoprire le diverse modalità di utilizzare la castagna in cucina: Corso di cucina con le castagne – dolce & piccante. Presso la scuola di economia domestica e agroalimentare di Tesimo si imparerà a preparare pietanze autunnali, dolci e piccanti e tanti trucchi del mestiere.
Per info e prenotazioni: tel. +39 0471 440 981

Inoltre, nei giorni in cui si svolgeranno le giornate della castagna, diversi esercizi gastronomici e cantine selezionati di Tesimo e Foiana offriranno menu speciali e nuove creazioni gastronomiche a base di castagne.

Sempre a base di castagna sono tutti i prodotti a marchio “Keschtnriggl”, golose specialità create da produttori del territorio:

pralina e panettone a base di castagna della pasticceria Mair Andreas, Nalles
cuori di castagna originali della pasticceria Winkler, Lana
birra a base di castagna del birrificio privato Pfefferlechner, Lana
dolce di castagne del panificio Schmidt, Lana
crema di castagne della Tenuta Großkemat, Prissiano
È importante sottolineare che ogni momento dell’evento sarà organizzato in osservanza delle misure di sicurezza anti-Covid 19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.