Alla Pinacoteca Züst le quadrerie Riva

Dalle intime stanze dei palazzi appartenuti all’aristocratica famiglia Riva, nella Lugano dell’epoca dei balivi (o landfogti) – “governatori” confederati che, dall’inizio del Cinquecento fino a fine Settecento, avevano tra i loro compiti l’amministrazione giudiziaria, finanziaria, fiscale e militare – giungeranno alla Pinacoteca Züst oltre settanta dipinti. Tra di essi importanti pezzi di Giuseppe Antonio Petrini, di cui la famiglia Riva fu uno dei principali committenti, insieme a una suggestiva selezione di suppellettili, argenterie, miniature, libri e documenti. Continua la lettura di Alla Pinacoteca Züst le quadrerie Riva

Al via il concorso musicale “Tieni il palco – Web edition” 2020

#lamusicanonsiferma è la parola d’ordine: dopo 4 anni di spettacoli dal vivo con oltre 1.000 musicisti coinvolti a Shopville Gran Reno di Casalecchio (BO) e al Centro Milanofiori di Assago (MI), torna il concorso “Tieni il palco” in una edizione speciale tutta on line. Continua la lettura di Al via il concorso musicale “Tieni il palco – Web edition” 2020

Chagall tutto on line in attesa della riapertura

Salvo auspicabili novità positive decretate dal Governo o dalla Regione, i capolavori di Chagall continueranno a restare appesi alle pareti di Palazzo Roverella senza che occhio umano possa goderne. Ma Fondazione Cariparo annuncia che, a partire da questo sabato e sino a fine anno, la mostra aprirà nuovamente le porte a tutti, su Facebook e Youtube. Continua la lettura di Chagall tutto on line in attesa della riapertura