Farandola e Fadiesis: le due associazioni danno vita a una scuola di musica unica

Musica in attesa by GIUSEPPE BORSOI

Farandola e Fadiesis: le due associazioni danno vita a una scuola di musica unica. In una Pordenone ricca di iniziative culturali, che la denotano come città vitale e dinamica, si fatica a trovare una sintesi, contribuendo così alla dispersione di preziose energie.

In questo contesto la recente collaborazione tra due scuole di musica molto note in città quali, Farandola, che vanta 50 anni di storia e Fadiesis, fondata da un musicista di prim’ordine come Gianni Fassetta, fa notizia, ed è una notizia positiva. Il filo tessuto perseguendo obiettivi di collaborazione e condivisione promossi da decenni, ha permesso di fare un passo importante, proprio in un periodo che ha costretto il mondo della cultura a rivedere le proprie strategie.

Farandola e Fadiesis, infatti, hanno dato il via a un nuovo progetto educativo che si caratterizza per la condividendo dei programmi didattici in coerenza con gli ordinamenti dei Conservatori e la promozione del dialogo con le scuole del territorio e nell’ambito del Coordinamento delle Scuole di Musica (Cosmus). La direzione delle due Scuole è affidata a Gianni Fassetta, noto musicista e didatta, che coordinerà i corsi che si tengono contemporaneamente nelle due sedi cittadine di via Rive Fontane 34 e via Molinari 41.

L’intento è quello di offrire al territorio una proposta didattica ampia e qualificata, a partire dalle prime esperienze rivolte ai più piccoli fino ai corsi di perfezionamento: un contesto quindi dove chiunque potrà trovare risposta alle proprie esigenze. “Ciascuna Scuola – spiega Valentina Gerometta, presidente di Farandola – conserverà la propria identità e i propri festival, ovvero Pordenone Music Festival e Accordion Festival – in condivisone è il progetto della scuola di musica, che consideriamo unica sebbene le attività si svolgano in due sedi. L’auspicio è che questo passo sia il primo passo di un percorso con ampie prospettive, aperto anche ad altre realtà”. Per informazioni tel. 0434 43693 (Fadiesis) e tel. 0434 363339 (Farandola).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.