Granfiume evento sabato 9 aprile romanzo Giulia una donna fra due Papi

Sabato, 9 aprile ore 16 Granfiume ospiterà la presentazione del romanzo storico “Giulia, una donna fra due Papi” con la partecipazione dell’autrice Silvia Lorusso, la giornalista Clelia Delponte e l’attrice Viviana Piccolo che leggerà passi particolarmente significativi del romanzo. L’evento avrà luogo nella piazza di fronte a Pizzami ed è in collaborazione con l’associazione teatrale le Muse Orfane.

In un mondo maschile dominato da sfrenate ambizioni di potere, le donne, soprattutto se giovani e belle, non sono altro che merce di scambio, pedine di un gioco che le esclude. Il romanzo, dedicato alla figura di Giulia Farnese, è un affresco storico della Roma rinascimentale con le sue luci e le sue ombre: in un tempo illuminato dal genio di Leonardo da Vinci, dalla spinta propulsiva del rinnovamento culturale e artistico del Rinascimento, visse uno dei papi rinascimentali più controversi della storia: Alessandro VI, ovvero Rodrigo Borgia, al quale Giulia Farnese dovette legarsi per le mire della sua famiglia, il ducato Farnese.

Dalla penna di Silvia Lorusso, solita regalarci indimenticabili figure di donne, esce un ritratto inedito e profondo di Giulia Farnese che, considerata una delle donne più belle del suo tempo, fu al centro di intrighi e trame di potere e, pur non sottraendosi al proprio destino, lo volle vivere da protagonista e non da vittima.
Nel romanzo il tema dominante è quello delle donne e l’autrice non ricostruisce solo con accuratezza di particolari un’epoca storica, ma entra nei pensieri, nelle sensibilità, nei comportamenti di donne diverse per età e scelte, ancorate allo stesso destino, da sempre usate dagli uomini per ambizione e giochi di potere.

Il romanzo “Giulia, una donna fra due Papi” è in vendita presso il negozio Giunti del centro commerciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.