Museo del Piave

Presentare questo Museo non è cosa semplice, anche il visitatore più accorto potrebbe di primo acchito non comprendere il criterio seguito dall’Associazione “Museo del Piave” nella scelta degli oggetti esposti. Infatti, i motivi che hanno dato avvio alla nascita del Museo non bisogna cercarli esclusivamente nella volontà di una ricostruzione storica, ma soprattutto nella voglia di condividere esperienze di vita vissuta, sogni e delusioni, che oltre a segnare le pietre di questo glorioso fiume hanno segnato i cuori dei popoli di paesi in guerra e non si potrebbe dire un museo ‘Fatto col cuore”, dalla gente che ha vissuto realmente quegli anni, ed è questo che speriamo di far sentire a tutti coloro che entreranno a visitarlo: un’emozione, non un’asettica e ordinaria esposizione. Continua la lettura di Museo del Piave

L’apprendista Michelangelo Buonarroti incanta Firenze.

Firenze, capitale di tormenti e di folli passioni artistiche per il giovinetto Michelangelo, dalle inclinazioni estetiche straordinarie, fin dalla più verde età, che trovano nell’ambiente mediceo fiorentino la prima palestra espressiva, il terreno fertile in cui il Genio seminerà esemplari incredibili ed eccezionali nella storia dell’arte universale. Continua la lettura di L’apprendista Michelangelo Buonarroti incanta Firenze.

Il Museo diocesano di Belluno-Feltre

Il Museo diocesano di Belluno-Feltre ha sede nell’antico vescovado di Feltre: l’edificio sorge in splendida posizione all’interno della cittadella, sul limite occidentale della cinta murata, in pendant rispetto al Castello. Edificio di notevoli dimensioni, ha visto accrescimenti e sistemazioni effettuati nel corso dei secoli: sulle antiche porzioni medioevali (sorte probabilmente su strutture ancora precedenti) si sono infatti sovrapposti gli adattamenti, gli ampliamenti, i rifacimenti seguiti alla guerra cambraica del 1510, le migliorie e le decorazioni apportate dai vari vescovi che si susseguirono nell’occupazione della grande sede episcopale. Continua la lettura di Il Museo diocesano di Belluno-Feltre

Al Cenedese la Madonna di Vittorio Veneto

Prosegue l’iniziativa attivata dai Musei Civici di dare visibilità alle opere donate da privati alla comunità, da sabato 24 novembre, fino al 26 dicembre 2007 nell’atrio del Museo del Cenedese verrà per questo esposta l’opera La Madonna di Vittorio Veneto (acrilico su faesite, 2001) di Vittorio Schweiger, donata ai Musei Civici di Vittorio Veneto dalla famiglia dell’autore. Continua la lettura di Al Cenedese la Madonna di Vittorio Veneto

Ripercorrere il Sentiero dei Carbonai della Val Imperina

In questo mese di ottobre, a Rivamonte Agordino in Valle Imperina, è possibile percorrere il sentiero dei carbonai, un mulattiera che congiunge il centro minerario di Val Imperina a Forcella Franche (990 m). Un itinerario escursionistico che consente di ripercorrere i sentieri dei carbonai, che fornivano il combustibile per i forni fusori e dei minatori che ogni giorno raggiungevano le miniere dai paesi vicini. Continua la lettura di Ripercorrere il Sentiero dei Carbonai della Val Imperina