Il Museo degli Orsanti continua la sua attività in memoria della Fondatrice!

La scomparsa di Maria Teresa Alpi, fondatrice del Museo gli Orsanti e anima del Festival dei Girovaghi, donna eclettica e straordinaria, non ferma l’attività del Museo. In data 8 Aprile 2012, dopo la chiusura invernale, riapre al pubblico il Museo “Gli Orsanti”, situato nel borgo di Compiano, provincia di Parma.

Il Museo, situato nella chiesa sconsacrata di San Rocco, regala un’immagine onirica, da circo felliniano a chi vi entra. L’immagine che si presenta al visitatore è sorprendente, quasi onirica: grandi orsi di cartapesta, insoliti strumenti musicali, costumi di scena, stampe d’epoca, dipinti, documenti e oggetti di vita quotidiana narrano la storia di uomini, partiti da Compiano nel XVIII secolo e che hanno vissuto una vita avventurosa errando per terre lontane.

L’emigrazione girovaga, che ha dato vita alle “avventure” degli Orsanti, è un fenomeno realmente esistito nelle zone dell’Appennino parmense e ha radici remote. Accattonaggio, commercio ambulante, lavori campestri e forestali, filatura, spettacoli di strada con animali – appunto di Orsanti e Scimmiari – o esibizioni musicali, furono alcune delle attività con cui gli abitanti delle zone appenniniche cercarono di affrontare, tra il Settecento e l’Ottocento, il difficile problema della sopravvivenza. Le compagnie degli Orsanti, artisti musicanti, ammaestratori e incantatori di animali, attraversarono il mondo esibendosi nelle più grandi città, soprattutto in occasione delle fiere, dall’Egitto ai paesi Scandinavi, da San Pietroburgo all’Inghilterra.

Il Museo degli Orsanti nasce nel 2001 con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, l’Assessorato al Turismo e alla Cultura della Provincia di Parma, il Comune di Compiano e la Comunità Montana Parma Ovest.

Il Museo è un patrimonio unico, incredibile testimonianza di un fenomeno popolare affascinante ma purtroppo quasi dimenticato. L’eventuale perdita di questa realtà piccola, ma estremamente ricca di storia, unico baluardo contro l’oblio del tempo, sarebbe un danno culturale incalcolabile.

Per questo motivo, la Regione Emilia-Romagna, la Provincia di Parma e il Comune di Compiano sono orgogliosi di poter sostenere e proteggere il Museo gli Orsanti, che da quest’ anno ha istituito convenzioni con il FAI, il Touring Club, i Borghi più belli d’Italia, Italia Nostra e tanti altri, grazie alle quali verranno offerte particolari agevolazioni agli aderenti delle suddette associazioni. Dall’8 Aprile, a fine Ottobre:

Domenica: 10.00 – 19.00
Giugno, Luglio e Agosto
Sabato e domenica: 10.00 – 19.30.

La memoria di Maria Teresa Alpi rimane viva nel suo Museo, unico in Italia, e la sua incredibile eredità resta patrimonio comune.

Museo gli Orsanti
Ex Chiesa di S. Rocco: Via Marco Rossi Sidoli, 6 – 43053
Compiano, Parma
http://www.museogliorsanti.it
Tel: 0523-385130
Mob: 335-8008442
Mail: info@studiomood.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.