A Milano inaugura la mostra: “L’anima geniale. Capolavori del Piccio da collezioni private”.

A distanza di oltre un secolo dall’ultima rassegna milanese dedicata a Giovanni Carnovali detto il Piccio (Montegrino Valtravaglia 1804 – Coltaro 1873), promossa nel 1909 dalla Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente, la Galleria d’Arte Ambrosiana in collaborazione con l’Archivio ‘800 lombardo, è lieta di presentare a tutti gli appassionati, una ristretta selezione di capolavori dell’artista (tra cui Ritratto di un ragazzo con berretto rosso, Diana e Atteone, Agar nel deserto, La morte di Virginia, Le figlie di Lot, Ritratto di Gina Caccia, Ritratto di bambina con bambola e Autoritratto), provenienti esclusivamente da celebri e inaccessibili Raccolte private.

Molte delle opere presenti in mostra non sono più visibili da quasi 40 anni, da quando si tenne a Bergamo la grande monografica in occasione del centenario della morte (1974), mentre altre sono state tra le più ammirate alla recente esposizione dedicata alla Scapigliatura (2009). Una mostra volutamente riservata a poche tele, riunite in un’unica sala, in modo da dialogare tra di loro, quasi fossero singoli tasselli di un’immaginaria collezione. Opere che raccontano allo spettatore l’avventura di questo geniale artista, solitario e vagabondo, ammirato e invidiato dai suoi più celebri e quotati coetanei per le sue innovative sperimentazioni, capaci di rapire l’immaginazione e i desideri di chi non ha paura di sognare. Catalogo e mostra a cura di Francesco Luigi Maspes, Direttore della Galleria d’Arte Ambrosiana, coautore con Enzo Savoia del Catalogo Ragionato delle opere di Leonardo Bazzaro (Antiga 2011), ispiratore della recente rassegna (ottobre/dicembre 2011) “Leonardo Bazzaro. Itinerario pittorico tra la Valle d’Aosta e Laguna Veneta (1900 – 1930) e cofondatore dell’Archivio 800 lombardo.

Schede in catalogo a cura del Prof.re Francesco Rossi, già Direttore (dal 1974 al 2005) dell’Accademia Carrara di Bergamo, riconosciuto unanimemente come il massimo esperto dell’artista e curatore della monografica del 1974 (Bergamo, Palazzo della Ragione, Il Piccio e gli artisti bergamaschi del suo tempo.

Luogo di svolgimento: Galleria d’Arte Ambrosiana, Via Vincenzo Monti 2, 20123 Milano
Inaugurazione 03.05.2012 ore 17 (solo su invito)
Periodo di svolgimento: dal 04.05.2012 al 26.05.2012 (ingresso gratuito)
Orario: da martedì a sabato 10/13 – 15/19 lunedì 15/19 – domenica chiuso

Contatti: Galleria d’Arte Ambrosiana – Via Vincenzo Monti 2, 20123 Milano – Italy
Telefono 02.863885 e-mail info@galleriambrosiana.com – www.galleriambrosiana.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.