Genova rende omaggio al grande Dadaista, inventore di un nuovo Blu: Yves Klein!

A cinquant’anni dalla morte di Yves Klein, una mostra organizzata da Teatri Possibili Liguria e incentrata sulla tematica del Judo, momento focale della spiazzante poetica dadaista del grande artista francese. Da un’idea di Sergio Maifredi, uomo di teatro e cintura nera di judo e Bruno Corà, critico d’arte, l’esposizione prevede documenti, oggetti, immagini e video testimonianze inedite provenienti dagli Archivi Klein di Parigi e da collezioni private.

Yves Klein – Judo e Teatro – Corpo e Visioni è un’indagine per indizi. Se è vero che, secondo la stessa definizione di Yves Klein, “la mia opera non è una ricerca, è la mia scia”, dalle impronte lasciate dal suo passaggio si può risalire al corpo che ha impresso la traccia, e poi ancora al movimento che ha guidato il corpo, fino al pensiero che ha generato il movimento nel principio.

E nel principio, per Yves, c’è il Judo. Ma il Judo vero, quello tradizionale dei maestri che l’artista incontra in Giappone, non è combattimento. È prima di tutto rappresentazione di principi etici e cosmici: è teatro. Quindi Yves Klein si ritrova immerso tra fisicità e spiritualità, tra Judo e Teatro.

BLU BLU BLU
Teatro Fisico a Villa Bombrini
Omaggio a Yves Klein
Un progetto di Teatri Possibili Liguria
13 e 14 luglio e dal 18 al 21 luglio

Inizio spettacoli ore 21.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti
In caso di pioggia gli spettacoli si svolgono
all’interno della Villa
http://www.teatripossibililiguria.it

venerdì 13 luglio 2012
BLU BLU BLU Il corpo educato – Omaggio a YVES KLEIN
a cura del mestro Pino Tesini, 7º Dan di judo
Una giornata-evento sul tatami, in compagnia dei grandi maestri di judo. Dal judo di Klein alle arti marziali come esperienza educativa universale. In collaborazione con UISP e con le scuole di Judo attive sul territorio.

sabato 14 luglio 2012
Compagnia Teatro Scalzo “Circo Malandrino”
Una travolgente parata di musicisti-clown. Tra brani popolari, ritmi latini, capolavori classici e remake di colonne sonore, una serie ininterrotta di gags clownesche, numeri di equilibrismo, giocoleria, magia comica.

mercoledì 18 luglio 2012
Andrea Farnetani “Scrambled Eggs”
“Scrambled eggs” è una ricetta facile e gustosa: giocoleria, equilibrismo, comicità, magia e un pizzico di improvvisazione da mescolare senza preoccupazione in una valigia.

giovedì 19 luglio 2012
Laura Kibel “A piede libero”
Laura Kibel ha inventato una forma di spettacolo unica: il teatro dei piedi. Da trent’anni con i suoi spettacoli calca i palcoscenici più importanti di tutto il mondo.

venerdì 20 luglio 2012
Benjamin Delmas “Mr Bang”
Mr Bang è un terrorista della risata: ama le esplosioni e ogni cosa che faccia “bang”. Uno spettacolo dal ritmo frenetico per un personaggio un po’ folle, un po’ magico, un po’ pirotecnico.

sabato 21 luglio 2012
Tino Fimiani “One man Show”
Una valigia, un microfono, un mago. Gag dissennate e sigarette fuori controllo invadono il palcoscenico in uno spettacolo sorprendente che non conosce cedimenti.

Un progetto di Sergio Maifredi
a cura di Sergio Maifredi e Bruno Corà
in collaborazione con archives Klein, Paris

Yves Klein.
Judo e Teatro – Corpo e Visioni
Palazzo Ducale, Appartamento del Doge
6 giugno – 26 agosto 2012
Ingresso:
intero € 6
ridotto € 5
biglietti cumulativi:
Giacomelli + Klein + visita Torre: bigl. unico € 9
Klein + visita Torre: bigl. unico € 7
Orario: 11/19 da martedì a domenica, chiuso lunedì
tel. 010/5574064/65
internet: http://www.palazzoducale.genova.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.