Il Castello del Catajo (PD) apre le sue porte al pubblico!

Il Castello del Catajo apre eccezionalmente i cancelli ai visitatori anche nelle sere d’estate. Con il patrocinio di Turismo Padova Terme Euganee, il Castello di Battaglia Terme propone un ricco calendario di speciali eventi e visite guidate a tema, per scoprire in una inedita “illuminata” cornice serale la più grande dimora storica del Veneto. Per la prima volta l’arte contemporanea, ilteatro el’artigianato entreranno da protagonisti al castello: ogni artista, porterà la propria arte a dialogare con la storica dimora con esibizioni dal vivo ed esposizioni.

Importanti appuntamenti che proseguiranno fino al 27 luglio per fare scoprire i diversi aspetti talvolta inediti dell’eccentrica dimora euganea “felicemente contaminata” ogni sera in modo diverso dall’opera di un artista: dalle straordinarie sperimentazioni della gioielleria contemporanea, per scoprire dal vivo come si realizza un gioiello, al teatro di strada nella rivisitazione delle danze macabre medievali
Immersi nel colore con i pigmenti naturali dall’opera del 500 alla pittura contemporanea, o per vedere all’opera dei maestri restauratori che sveleranno i trucchi del mestiere, senza dimenticare i bambini con una serata tutta dedicata a loro, in cui nel Castello rivivranno antichi duelli di spade.

In collaborazione con il Museo Internazionale della Maschera, un percorso tra tradizione e contemporaneità delle maschere più famose al mondo, con le opere e la speciale presenza del Maestro Donato Sartori, e un viaggio alla scoperta delle Duchesse di Casa D’Este dal 1200 al 1800 con la presentazione del libro “Ritratti Impossibili di Dame Estensi”.

Venerdì 20 luglio | Una storia al femminile: “Ritratti Impossibili di Dame Estensi”
Un appuntamento per conoscere con visite guidate la storia al femminile del castello, con una serata tutta dedicata alle donne della Casata Estense, da Beata Beatrice del Monte Gemola alle ultime Arciduchesse che nell’800 dimorarono al Catajo. Un affascinante viaggio per immagini e racconti con la presentazione del libro “Ritratti Impossibili di Dame Estensi”, dove Elena Bianchini Braglia e Roberta Iotti sveleranno gli aspetti più interessanti e curiosi delle grandi donne di Casa D’Este.

Martedì 24 luglio | Al castello con il teatro di strada
Il castello si apre agli attori di strada che rivisiteranno in chiave contemporanea le danze macabre medievali. Una rappresentazione all’aria aperta di Charivarì, curiosa opera teatrale del gruppo Aulò Teatro, piena di musica, colore, suoni e danze, anche sui trampoli. (Spettacolo

Venerdì 27 luglio | Il castello e il colore
Una serata di visite guidate tutte dedicate al colore, alla pittura e alle sue antiche tecniche, per conoscere i brillanti affreschi del 500 e le opere dell’artista Daria Lincetto. I pigmenti naturali con cui si realizzarono gli affreschi sono gli stessi con cui l’artista padovana ci proporrà una sua performance pittorica, vedendo da vicino, polveri colorate e tecniche, letteralmente circondati per una sera solamente dal colore.

Il Castello rimarrà aperto nelle date indicate dalle ore 20.45 alle 24.00.
Le visite guidate della durata di circa un’ora verranno effettuate durante tutta la serata.
Non è necessaria la prenotazione

Per informazioni http://www.castellodelcatajo.it info@castellodelcatajo.it tel. 049 9100411 – 329 8391663

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.