“Momenti della Terra” mostra di Cate Nuto a Venezia

Cate Nuto dimostra di saper compilare pagine di memoria, che lasciano trasparire allusioni cromatiche di forme informali, segnali di una memorizzazione di spazi del territorio ligure, nel quale l’artista vive, sottolineati dalla chiarificazione, tutt’altro che occasionali, dei titoli che li accompagnano.

Cate Nuto vive e lavora a Genova, artista e docente di filosofia, unisce due linguaggi e due passioni: le arti visive e l’estetica. Ha esposto con intensità in location in Italia e all’estero. Progressivamente, nel 2018 presso il Museo della Commenda San Giovanni di Prè Genova dal 7 Gennaio al 30 Gennaio con Spazi Nuovi & Nuovi Territori, la Cate Nuto presenterà nuove performance pittoriche. Nel 2017 mostra personale in Kokoton Gallery Venezia nel cuore pulsante degli eventi Biennale 2017.

Nel 2016 mostra personale intitolata “Correnti_di _mare” a cura di Mara Campaner presso il Galata Museo del Mare di Genova 5 maggio, 27 maggio 2016 e presentazione della mostra presso l’Auditorium del Museo. Vi sono state nel 2015 eventi e pubblicazioni importanti e di spicco internazionale. L’artista è stata selezionata a far parte della pubblicazione internazionale “Percezioni contemporanee tra tempo luogo e spazio, a cura di Araxi Ipekjian, Ed.Arsev- Roma 2015 e pubblicazione dell’opera “Segmenti” / 2013 legno, juta e acrilico cm, 12x 12×12. ARSEV nasce per la promozione e il sostegno della ricerca artistica contemporanea, con l’obiettivo di offrire opportunità e stimoli alla progettualità individuale e collettiva.

Indirizzo: www.facebook.com/kokontongallery

Luogo: Kokonton Gallery

Indirizzo: Via Garibaldi, 1771 Venezia (vicino ai Giardini della Biennale d’arte)

Titolo: Momenti della Terra

Date: dal 21 ottobre al 4 novembre 2017

Inaugurazione: 21 ottobre dalle ore 17.00

Aperto: dal martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30, la domenica dalle 15.30 alle 19.30

Artista: Cate Nuto

Ingresso libero

Cura: Mara Campaner (Associazione Sei l’arte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.