“SCAVO” MOSTRA DI INCISIONE allo Spazio Paraggi

Spazio Paraggi ancora una volta apre le porte ai giovani, alle scuole. “Siamo convinti che i ragazzi abbiano molto da dare e da dire e noi vogliamo offrire loro la possibilità di esprimersi e di reclamizzare quello che sanno fare” sostiene Nicoletta Dell’Aira.

Sabato 10 febbraio 2018 alle ore 18.30 verrà inaugurata presso lo Spazio Paraggi la nuova mostra “Scavo”. La mostra è a cura della classe 4°G del Liceo Artistico Statale di Treviso.

Le opere presentate allo Spazio Paraggi sono il risultato del percorso nell’ambito dell’incisione intrapreso dagli studenti dell’indirizzo arti figurative e pittoriche nel corso degli anni scolastici 2016/2017 e 2017/2018. Le tecniche xilografia e punta secca sono le protagoniste di questa mostra in cui le opere hanno contribuito alla crescita personale degli studenti oltre a quella artistica. L’approccio diretto con la materia, necessario al fine dell’incisione, ha dato la possibilità di scavare dentro ognuno di loro e tradurre con un linguaggio differente aspetti della società attuale e quella passata. I punti di partenza per la creazione delle immagini sono stati il romanzo di Oscar Wilde “Il Ritratto di Dorian Gray” e le figure fantastiche tratte dai bestiari medievali. Ad introdurre l’evento vi sarà l’intervento filosofico del docente Michele Falaschi dal titolo “Pillola filosofica: a che serve l’ Arte?”, necessario complemento alla comprensione del percorso svolto.

Orari di apertura:
Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00
Sabato e domenica dalle 15.30 alle 19.00

Per informazioni:
info@spazioparaggi.it
www.spazioparaggi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.