Al Forte di Monte Ricco la rassegna “Le piante e l’altezza” (BL)

Venerdì 13 luglio 2018 alle 18.00, il Forte di Monte Ricco a Pieve di Cadore ospiterà un incontro ideato dal duo Penzo+Fiore, per indagare il tema delle piante che sfidano l’altezza. L’incontro, aperto al pubblico, ne precede altri due, che svilupperanno i temi degli animali e degli uomini che scalano.

La serie di incontri intavola una serie di riflessioni tematiche a partire dal concept centrale di Brain-tooling, la mostra collettiva di Dolomiti Contemporanee al Forte, ovvero il tema dell’arrampicata culturale, dell’aderenza tra pratica artistica e paesaggi fisici, mentali, proiettivi, della necessità di adottare strumenti di progressione/ricerca che leggano, e trasformino, luoghi uomini e paesaggi.

Chiamati a riflettere sul tema dell’arrampicata come azione umana e atto di volontà che accomuna l’artista allo scalatore, gli artisti decidono di innescare un dispositivo di conoscenza collettiva creando dei gruppi di discussione in grado di sviscerare da diversi punti di vista i temi proposti, per riuscire a distillarne l’essenza.

Questo primo incontro della serie Gravità – questo il titolo dell’installazione del duo presente al Forte – si propone di indagare tematiche di interesse collettivo attraverso la presenza dell’ecologo Tommaso Anfodillo, del coltivatore Marco Del Favero e dell’etnografa Iolanda Da Deppo.

L’incontro si snoderà attraverso varie direttrici di ascesa delle piante montane: piante rampicanti locali, piante che crescono in altezza per superare le altre alla ricerca di luce, piante che si stanno spostando in altitudine a causa di fattori climatici o ambientali, coltivazioni in alta quota, leggende e usanze locali in grado di contestualizzare spunti e riflessioni.

L’incontro si intende come una conversazione aperta a tutti coloro che vogliano confrontarsi su questi temi, che abbiano testimonianze o riflessioni da proporre, che vogliano sperimentare una tipologia di ricerca basata non tanto su una pratica solitaria e solipsistica di ricerca web a tu per tu con uno schermo, ma una più friabile e umana piattaforma di confronto. Non è necessario prenotare, ma è comunque possibile confermare la propria presenza scrivendo a info@penzofiore.it o info@dolomiticontemporanee.net

INFO:
https://www.penzofiore.it/gravitagrave.html
info@penzofiore.it

INFO mostra collettiva Brain-tooling al Forte di Monte Ricco:

Brain-tooling
Forte di Monte Ricco (Pieve di Cadore, Bl)
30 giugno/30 ottobre 2018?

a cura di: Gianluca D’Incà Levis, Riccardo Caldura, Petra Cason.

Artisti: Marta Allegri, Michele Bazzana, Andrea Bianconi, Michele Bubacco, T-Yong Chung, Irene Coppola, Ilaria Cuccagna, Evelyn Leveghi, Fabiano De Martin Topranin, Barbara De Vivi, Hannes Egger, Chiara Enzo, Enej Gala, Andrea Grotto, Stefano Moras, Marta Naturale, Penzo e Fiore, Nazzarena Poli Maramotti, Marta Spagnoli, Cristina Treppo, Caterina Erica Shanta, Luka Sirok, Francesco Zanatta, Christian Manuel Zanon.

Orari di mostra:
Nei mesi di luglio e agosto, aperto tutti i giorni in orario 10.00-13.00 e 15.30-18.30.
Nel mese di settembre aperto dal martedì alla domenica, in orario 10.00-13.00 e 15.30-18.30.
Nel mese di ottobre aperto solo sabato e domenica, in orario 10.00-13.00 e 15.00-18.00.

info@dolomiticontemporanee.net
press@dolomiticontemporanee.net
https://www.dolomiticontemporanee.net

Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.