Mostra “EXPO BOLOGNA 2019 IX edizione

Nella prestigiosa Galleria Wikiarte in Via San Felice 18, uno spazio espositivo di 300 mq nel centro storico di Bologna a pochi passi dal famoso Nettuno, in concomitanza con la mostra museale di Alphonse Mucha a Palazzo Pallavicini in Via San Felice 24, che porta a settimana oltre 3000 visitatori provenienti da tutto il mondo, apre come ogni anno la stagione espositiva con la mostra “EXPO BOLOGNA 2019 IX edizione – con gli occhi di Mucha” che vedrà protagonisti dal 5 gennaio al 19 gennaio 2019 le opere di artisti contemporanei italiani e stranieri.

La Mostra è dedicata Alphonse Maria Mucha, pittore, fotografo, grafico e scultore ceco. Conosciuto ai più per aver portato l’arte nelle case di tutti e non solo dell’aristocrazia dell’epoca, famosissimi infatti i cartelloni teatrali realizzati per l’attrice Sarah Bernhardt e le sue immagini pubblicitarie con donne eleganti ed attraenti. Mucha creò un suo stile ben definito, cosiddetto le style Mucha, caratterizzato da composizioni armoniose, forme sinuose, riferimenti alla natura e colori pacati, che divenne sinonimo dell’emergente stile decorativo del periodo.

Non tralasciò inoltre la fotografia, celebre infatti la foto di Paul Gauguin che suona nel suo studio in pigiama a piedi nudi. Gli artisti per questa mostra sono chiamati ad esprimersi nelle diverse discipline, cercando nella loro arte un richiamo alla bellezza sia in modo figurativo sia evocativo attraverso l’astrattismo del colore, sia attraverso la fotografia sia attraverso la creazione di sculture e grafiche. L’evento, dopo il successo delle passate edizioni che hanno visto protagonisti critici di fama internazionale come il prof. Philippe Daverio e il prof. Gian Ruggero Manzoni, solo per citarne alcuni, sarà presentato dalla critica e storico dell’arte Dr.ssa Francesca Bogliolo, una delle voci più cool della scena critica italiana. Sarà inoltre prodotto un catalogo per la mostra.

Per richiedere il Bando completo inviare una mail a info@wikiarte.com – con oggetto email: Expo Bologna 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.