Architettura: “A Tu per Tu con il Castello di Thiene”

Si chiama ‘A Tu per Tu con il Castello’ ed è la nuova serie di aperture a tema che proprio il Castello di Thiene, dimora privata quattrocentesca, ha avviato nel 2019. “Presentiamo – spiega Francesca di Thiene, comproprietaria del Castello – quella che di fatto è la nostra casa sotto una luce diversa andando ad indagare aspetti specifici di un tempo: dalla seduzione delle dame attraverso strumenti semplicissimi come i ventagli, ai segreti del beauty dei secoli scorsi; dall’arte della tavola alla moda, dalla botanica all’architettura; dalle mappe segrete ai giochi dei giovani nobili”.

Il 23 di febbraio, alle ore 19.00, a 510 anni dalla nascita, il Castello propone un incontro di taglio particolare, Sfogliando Andrea Palladio: “con l’aiuto degli archivi del Castello potremo scoprire sotto uno sguardo diverso ciò che il grande architetto, nato a Padova il 30 novembre 1508, pensava di progettare; questo attraverso lo sfoglio dei celebri Quattro Libri dell’Architettura fatto in un contesto unico, molto simile a quello vissuto 5 secoli fa proprio dal grande Palladio: i saloni del Castello”. La dimora è un esempio di Villa Pre-Palladiana completata un secolo prima della nascita dell’architetto.

Al termine dell’evento è prevista una piacevole sorpresa dedicata all’enogastronomia.

Ingresso € 15,00 per persona su prenotazione.
Iniziativa riservata, posti limitati
L’appuntamento si svolgerà al raggiungimento minimo di prenotazioni
Prenotazioni: info@castellodithiene.com
www.castellodithiene.com

Appuntamento successivo: il 23 marzo “Toilette, trucchi e belletti”Intervento speciale della costumista Francesca Serafini “Antico Atelier” che darà una panoramica del trucco e parrucco dell’epoca settecentesca sia da un punto di vista storico che per il cinema sulla base di preparazioni storiche documentate.
Per info sui nuovi appuntamenti www.castellodithiene.it – FB – Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.