Musica e cervello conferenza con Luca Fabio Bertolli

“Fare del linguaggio musicale una stimolazione per il cervello capace di promuovere anche le relazioni, sarà il tema della conferenza dal titolo “Musica e cervello: la voce, il canto e lo strumento come stimolo per lo sviluppo cognitivo e le relazioni” che si terrà sabato 23 febbraio 2019 alle 17 nella sala conferenze del Convento di San Francesco in piazza della Motta a Pordenone, a cura delle Scuole di Musica “Città di Pordenone” e di Farandola.

La serata sarà condotta da Luca Fabio Bertolli, psicologo, psicoterapeuta, psicologo scolastico, musicoterapeuta e ricercatore in psicologia della musica e vuole proporre spunti e riflessioni sul ruolo che la musica (sia essa nella voce e nel canto spontaneo, sia come produzione dello strumento musicale), riveste a livello cerebrale, cognitivo e, non ultimo, nella relazione educativa e fra pari. Il sistema nervoso centrale, il canto spontaneo e il ruolo dell’elemento sonoro – musicale all’interno di un gruppo o di una orchestra, oltre all’alto valore di inclusione fra pari, saranno i temi principali della serata che è rivolta non solo a musicisti e ad insegnanti di musica, ma anche alle famiglie e agli insegnanti delle scuole del territorio. Le neuroscienze e la psicologia sono sempre più impegnate nello studio della relazione che intercorre tra i linguaggi artistici, il cervello e gli aspetti educativi. Questa serata sarà occasione per condividere la valenza non solo estetica che cantare e suonare uno strumento possono avere, ma anche la funzione educante e aggregativa. La partecipazione è libera e gratuita.

Per informazioni rivolgersi a scuolamusicapordenone@gmail.com, scrivi@farandola.it.

Musica e cervello
conferenza con Luca Fabio Bertolli
sabato 23 febbraio, ore 17, saletta incontri San Francesco, Pordenone

Cleila Delponte
3470349679

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.