“Una Vita vissuta…A regola d’arte”: in mostra a Cordignano il talento di Primo Zanette (TV)!

Sorprendono la freschezza e l’intraprendenza del gesto pittorico di Primo Zanette, artista di Cordignano, che all’età di 71 anni debutta, proprio nella sua città natale, con la prima mostra personale pittorica, “Una vita vissuta…A regola d’arte”, sabato 26 giugno, alle ore 18.00, all’Oratorio di san Francesco, in via Roma, nell’ambito dei festeggiamenti patronali dei santi Pietro e Paolo.

Esordiente espositivo in termini di personali, pur avendo già preso parte a varie collettive negli anni, Zanette, che ama definirsi un “artigiano libero e appassionato”, è un profondo conoscitore delle tecniche pittoriche, in virtù di una carriera professionale, tutta dedicata al restauro e alla decorazione artistica di edifici religiosi e civili, sapienza artigianale già patrimonio di famiglia. Il titolo della rassegna, una felice intuizione di Primo Zanette e di Alessandro Biz, Sindaco di Cordignano, già stigmatizza il legame di corrispondenza ideale e di sintonia esistenziale, intessuto da Zanette con tavolozze, colori, supporti lignei, prediletti per la maggiore scorrevolezza del colore, creatività e ispirazione, per l’approdo a un’espressività artistica decisa, che non teme di misurarsi con lo stile e il linguaggio più impegnativo, quello dell’astrazione e dell’azione pittorica slegata dalle figurazioni convenzionali e tradizionali.

La mostra, con la curatela critica di Elena Pilato, è un viaggio intrigante e affascinante, lungo un arco temporale di due anni, dal 2015 al 2021, che equivale al periodo forzato del “lockdown”, in cui l’artista Zanette nel suo atelier ha saputo dar vita e impulso a 14 opere su tavola dalle più svariate tematiche, attinte dalla Natura alla Storia dell’Uomo, dall’interiorità dell’animo alla vastità del cosmo, dal richiamo al Sacro alla sperimentazione estetica e stilistica tout court, con riferimento evocativo anche al periodo formativo della giovinezza, evidenziato in mostra dall’acquerello “Ricordi d’infanzia”, esercizio scolastico, datato 1967, di pregevole fattura, che già rivelava l’attitudine innata e speciale del protagonista verso la rappresentazione artistica.

Un astratto potente e intenso quello di Zanette, che conquista a ogni sguardo, in un notevole crescendo visivo ed emotivo, capace di coinvolgere non solo cuore e sensi, ma anche mente e intelletto, in una dimensione di sublime incantamento culturale.

“Primo Zanette. Una vita vissuta…A regola d’arte”, patrocinata dal Comune di Cordignano in collaborazione con l’Assessorato alla cultura retto da Giada Della Libera; inaugurazione sabato 26 giugno, alle ore 18.00, Oratorio San Francesco, Via Roma, Cordignano (TV); apertura, dal 26/06 al 31/07/2021, entrata libera, mercoledì 10.00/12.00, sabato 10.00/12.00, domenica 10.00/12.00, 16.00/19.00; info. Tel. 3482284427. Durante la vernice saranno rispettate tutte le norme di sicurezza anticontagio.

Elena Pilato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.