A Città della Scienza weekend dedicato alla “Giornata mondiale dei Planetari”

In occasione della ‘Giornata Internazionale dei Planetari 2022’ Città della Scienza celebra l’importanza del Planetario come strumento educativo che ci consente di apprezzare la grandezza e la bellezza dell’Universo.

L’uomo, fin dagli albori, è sempre stato colpito e affascinato dalla vastità della volta celeste e dai suoi segreti: una sete di conoscenza che l’ha spinto a voler sfidare la gravità pur di esplorare più da vicino nuovi orizzonti cosmici. Città della Scienza, dotata del più bel planetario 3D d’Italia, organizza un weekend a tema spaziale con tante attività e laboratori scientifici educativi e divertenti, adatti sia per adulti che per bambini.

Due attività laboratoriali con l’utilizzo di materiali da riciclo, Mosaico-Cafè (proposto da Borbone Kids Lab con Caffè Borbone) e Pasta Stellare, attendono i più piccoli dai 3 ai 6 anni; mentre i più grandi potranno cimentarsi nella costruzione di uno splendido proiettore di costellazione e l’astrolabio.

Domenica 13 marzo, solo se le condizioni meteo lo permetteranno si terrà il lab “Le ore del Sole a Napoli” a cura dell’Unione Astrofili Napoletani, per scoprire come si legge l’ora solare vera a Napoli con la propria ombra, oltre alla possibilità di scoprire la collezione di modelli di orologi solari costruiti dai soci-UAN del gruppo di Gnomonica. Anche questo weekend sarà possibile partecipare alle attività scientifiche realizzate con CeRVEnE (Centro Regionale di Riferimento Veterinario) che si focalizzeranno sul percorso dei prodotti ittici dal mare alla nostra tavola e sul fumetto Anna e Mary dedicato alla sostenibilità.

Come sempre si potranno effettuare le visite guidate al Museo interattivo del Corpo Umano Corporea, alla Mostra Insetti & Co e ai tanti altri nuovi percorsi espositivi ed assistere agli straordinari spettacoli del Planetario.

Per tutte le info: http://www.cittadellascienza.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.