Babilonia Teatri a Operaestate Festival Veneto con il nuovo progetto “Pietre Nere”

Ai temi dell’inclusione e dell’accoglienza è dedicato il nuovo progetto di Babilonia Teatri che indaga il concetto di casa a partire da luoghi che non identifichiamo subito come tali ma che lo sono forse ancor più delle nostre, come case famiglia, ospedali, centri d’accoglienza, che, per chi li abita, sono di fatto casa.

Dall’incontro con le persone che abitano questi luoghi, dalla loro conoscenza, dall’abitarli come ospiti, ha origine Pietre Nere, il nuovo spettacolo di Babilonia Teatri che ha invitato cinque artisti under 35 dediti a diversi linguaggi artistici, alla creazione di un’opera. A ciascuno di loro è stato chiesto di scegliere uno dei luoghi di indagine, per restituirne, sulla base della conoscenza e dell’incontro, un’opera artistica.

E da tutti questi contributi artistici, nasce uno spettacolo teatrale fatto di voci, suoni, immagini, composizioni inedite e riflessioni. Linguaggi che si intersecano, si contraddicono e permettono di raccontare in modo articolato una realtà sfaccettata, andando a costruire uno spettacolo che si nutre di sguardi molteplici, ognuno in grado di portare una sensibilità e un umore diverso. Una strategia creativa che permette qui di affrontare il racconto del concetto di casa inteso in senso ampio, disteso e anticonvenzionale, dando luce a tutte le case che spesso restano nell’angolo, come qualcosa che vive lontano e con cui non si hanno punti di incontro e di contatto.

In programma mercoledì 10 agosto Bassano del Grappa.

Coproduzione Operaestate Festival di Enrico Castellani e Valeria Raimondi con la collaborazione artistica di Francesco Alberici.

Con Francesco Alberici, Enrico Castellani e Valeria Raimondi e con Orlando Castellani; direzione tecnica Luca Scotton.

Produzione Babilonia Teatri e La Corte Ospitale

Con il sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo

Si ringraziano: Daniele Costa, Nadia Pillon, Elisa Pregnolato, Jonel Zanato, Annalisa Zegna, Stefano Masotti, Marco Pesce, Francesco Speri.

Prezzo: €15; ridotto €12

In caso di maltempo l’evento si terrà al Teatro Remondini

Tutto il programma on line su www.operaestate.it
Ufficio Stampa – Alessia Zanchetta
comunicazione.festival@comune.bassano.vi.it – tel. 0424 519804

Studio ESSECI, Sergio Campagnolo

Ref. Roberta Barbaro; roberta@studioesseci.net

Tel. 049 663466

Studio Pierrepi, Alessandra Canella

348-3423647

canella@studiopierrepi.it; www.studiopierrepi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.