Sesto al Reghena (PN): un incanto da scoprire!

L’origine di Sesto deve essere ricondotta all’epoca pre-romana, come ci confermano i numerosi reperti archeologici rinvenuti nel territorio. La romanità di Sesto è ribadita dal suo stesso toponimo: Sesto era infatti una “statio”, ossia un posto militare collocato al sesto miliario della strada che collegava Concordia con il Norico. Conobbe un significativo sviluppo con la dominazione longobarda, ma fu poi piegata dalle scorrerie degli Ungheri. Continua la lettura di Sesto al Reghena (PN): un incanto da scoprire!

La via al Santuario, dodicesima edizione ad Anzù di Feltre

La via al Santuario, dodicesima edizione ad Anzù di Feltre. Il canto della luce Forme e colori del sacro a cura di Michéle Demarque, pittrice (Città della Pieve, Perugia). L’avventura artistica di Michéle Demarque, francese d’origine ma italiana d’adozione, include la pittura, il canto e la danza. Nelle sue prime opere, create con la tecnica del collage, la natura è fra i protagonisti e i paesaggi sono surreali e magici. Continua la lettura di La via al Santuario, dodicesima edizione ad Anzù di Feltre

Pordenone ESTATE IN CITTA’ Tempeste sonore con Andrea Braido

Andrea Braido, Federico Poggipollini, Alessandro De Crescenzo e Andrea Morelli. I quattro chitarristi pop rock più quotati del momento in Italia, tutti insieme su un palco per suonarle di santa ragione. Succede all’Estate in Città del Comune di Pordenone mercoledì 2 agosto con la serata Tempeste sonore, ideata da Max Pasut, alle 21.15 in piazza XX Settembre (in caso di pioggia nell’Auditorium Concordia). Continua la lettura di Pordenone ESTATE IN CITTA’ Tempeste sonore con Andrea Braido