Incontro con gli scrittori Michela Piaia, Wally Dall’Asta e Tieri Filippin

Dolomiti foto by Giuseppe Borsoi

Sabato 26 agosto 2017 dalle ore 20:30 nell’accogliente Teatro minimo di Chies la montagna raccontata da chi ci vive, incontro con gli scrittori Michela Piaia, Wally Dall’Asta, Tieri Filippin. Un viaggio nella montagna bellunese di ieri e di oggi attraverso le storie tratte dai loro libri (Filippin: Storia di Bortolo, Guanti bianchi; Dall’Asta: L’amaro sapore del mallo, Il violino di Tommaso; Piaia: Sotto le rocce). In collaborazione con CAI sez. Alpago. Moderano Antonio G. Bortoluzzi ed Ezio Franceschini. Continua la lettura di Incontro con gli scrittori Michela Piaia, Wally Dall’Asta e Tieri Filippin

Mostra: Pordenone La città dipinta alla Galleria Harry Bertoia

Un racconto con immagini e parole per descrivere i due corsi storici di Pordenone, che sono stati e sono tutt’ora il fulcro identitario della città. Le immagini sono disegnate a mano, a china e acquerello, palazzo per palazzo, dall’architetto veneziano Pierfranco Fabris, le parole sono quelle dello studioso Fulvio Comin, che di 56 palazzi ricostruisce i tratti storici salienti. Continua la lettura di Mostra: Pordenone La città dipinta alla Galleria Harry Bertoia

ESTATEPN 24 agosto Turandot, Sardegna, i Papu, Miv Dubioza Kolektiv

I Papu

Nell’ultimo appuntamento del ciclo di incontri “Fiabe tra le due guerre. Elementi favolistici nei melodrammi del primo Novecento”, realiozzato nell’Estate in Città col sostegno della Fondazione Baschiera Tallon previsto per giovedì 24 agosto alle 17.30 nella Sala Conferenze della Biblioteca civica, il maestro Roberto Cozzarin illustrerà la Turandot di Giacomo Puccini. Molti si dimenticano, infatti, che l’ultimo grande sforzo operistico di Puccini è tratto da una fiaba teatrale di Carlo Gozzi. Continua la lettura di ESTATEPN 24 agosto Turandot, Sardegna, i Papu, Miv Dubioza Kolektiv

Šentviška planota in Slovenia

La Šentviška planota offre la visione di numerosi monumenti etnologici, esempi di architettura popolare e di affreschi. E’ un vasto altipiano che a forma di triangolo si estende tra Baška Grapa, la valle di Idrijca e Cerkljansko. L’accesso difficoltoso all’altipiano, rendeva possibile una vita piú tranquilla di quella agli incroci nella valle. Continua la lettura di Šentviška planota in Slovenia