Opere grafiche inedite nel centenario della nascita di Vittorio Schweiger in mostra a Vittorio Veneto (TV).

Locandina mostra

La mostra è visitabile presso la Galleria Picco Art a Vittorio Veneto, dal 19 dicembre 2010 al 19 gennaio 2011. Vittorio Schweiger ha vissuto quasi tutta la sua vita a Vittorio Veneto, inizia però la sua formazione artistica in Alto Adige, terra di confine e di duplice cultura. Gli è insegnante Lenhardt, noto esponente della Scuola di Monaco. Nel 1930 si trasferisce a Pieve di Cadore, ove entra in contatto ed amicizia con i principali pittori cadorini e bellunesi.

Dalla prima mostra del 1933 a Belluno è presente alle più importanti Collettive della provincia e regionali, guadagnandosi stima e considerazione così dà aggiudicarsi l’accesso alla Biennale del 1948, alla Quadriennale di Roma del 1951, nonché alle mostre significative come la Bevilacqua, La Masa e la Triveneta di Padova. Vince poi il premio di Pittura “La Colomba” (1951) e il premio “Città di Melfi” (1953).

Per un ventennio ha partecipato intensamente all’attività e al dibattito artistico. In seguito al diffondersi di forme pittoriche e tendenze mercantili abnormi e a lui del tutto estranee si era ritirato dagli scenari più esposti per dedicarsi ad un suo mondo intransigentemente figurativo e rigorosamente orientato alla più singolare essenzialità rappresentativa.

Soltanto per i suoi 60 anni di pittura si consentì una personale a Venezia (1991) al Centro S.Vidal. Su sollecitazioni di amici ed estimatori ha presentato successivamente le sue opere in varie mostre: oltre a quella presso l’eremo di Rua Di Feletto nel 1998, espone nel 1999 a Conegliano presso il “Museo Casa G.B.Cima” e a Latisana presso la Galleria “La cantina” (2000). Nel 2001 è la volta di “Casa dei Carraresi” a Treviso e nel 2002 a Vittorio Veneto a Palazzo Piazzoni Parravicini. Nel 2003 espone a Venezia presso “Palazzo delle Prigioni”.

Nell’aprile 2006 tre mostre in contemporanea, rispettivamente presso il “Museo Casa G.B. Cima” di Conegliano, “La Cantina” di Latisana e il “Museo del Cenedese” di Vittorio Veneto, hanno ricordato il Maestro scomparso nel febbraio 2005.

Dal 19 dicembre 2010 al 19 gennaio 2011 Galleria Picco Art, via Cosmo 23 Vittorio Veneto (TV) orario: da martedì a sabato 16.00-19.00 domenica 10.00-12.00 16.00-19.00, lunedì chiuso, ingresso libero. Info: 0438-941127 340-5840674 info@maivittorioveneto.it http://www.maivittorioveneto.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.