TIRAMISÙ WORD CUP – I VINCITORI 2019

Lui è Fabio Peyla,addetto marketing di 40 anni di Uggiate Trevano (Como), ed è Campione del Mondo con la sua ricetta originale del Tiramisù. Lei è Sara Arrigoni, insegnante di Paladina (Bergamo) di 27 anni ed è Campione del Mondo con la sua ricetta creativa al mojito (ma rigorosamente non alcolica). Sono loro a trionfare nella terza edizione della Tiramisù World Cup, la competizione che premia “chi fa davvero il Tiramisù più buono del mondo”.

Ora voleranno in Brasile, ospiti dell’Ambasciata italiana a Curitiba per la Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, bandiere del Belpaese del dolce al cucchiaio più popolare e amato da tutti. «Ancora non ci posso credere – dice emozionata Sara Arrigoni – . Ho provato tante ricette e alla fine questa è quella che i miei amici e famigliari hanno giudicato essere la migliore. E’ stato il terzo anno di partecipazione e finalmente ho vinto!».

Fabio Peyla aveva prenotato per restare una sola notte a Treviso, ma alla fine è dovuto rimanere per le semifinali e anche per la finalissima della “sfida più golosa dell’anno”: «Ho avuto il supporto e il calore della mia famiglia che mi ha sostenuto e che ringrazio immensamente. Sono riuscito a vincere, dopo tanti, tantissimi Tiramisù preparati in tutte le ultime settimane per migliorare sempre più».

La tre-giorni in quello che è stato ribattezzato “Palazzo dei Tiramisù”, nel cuore di Treviso, ha avuto un grandissimo successo di pubblico, con il coinvolgimento di centinaia di concorrenti e giudici provenienti da ogni dove: «Siamo orgogliosi di questa edizione, che è andata oltre le migliori aspettative – dice Francesco Redi, ideatore e organizzatore della Tiramisù World Cup. Il mio ringraziamento va ai partecipanti, ai sostenitori, ai nostri partner, al Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, per la sensibilità dimostrata nel credere da subito alla nostra manifestazione; un grazie a Treviso e alla sua Amministrazione comunale per averci dato la possibilità di ospitare le gare in piazza dei Signori».

Oltre ai Campioni del Mondo, erano arrivati in finale anche Eleonora Andronico di Gemona (ma romana d’origine, ndr.) e Beatrice Castellan di Valdobbbiadene (ma residente a Imola, ndr.). Per la ricetta creativa, al tavolo delle finali, condotte da Filippo Ferraro di RDS 100% Grandi Successi, anche Rossella Favaretto di Mestre (pepe e pere), Camilla Favaretto di Feltre (amaretti, formaggio e lamponi).

RDS 100% Grandi Successi è radio ufficiale della Tiramisù World Cup 2019

Per tutte le info, è possibile consultare il sito www.tiramisuworldcup.com

Matteo Negro | Lina Pison
press@twissen.com
cell. +39 335 78 32 792 | +39 346 66 58 851

The Independent Tourism Company Srls

Sede amministrativa, operativa e recapito corrispondenza
@ B-WORK by BHR Via Postumia Castellana, 12
31055 Quinto di Treviso (TV) – Venice, Italy
VAT IT 04819380264

Sede legale
Via dei Dall’Oro, 29
c/o Studio Boller
31100 Treviso (TV)

Unità progetti speciali
Via Cavour, 4C
33097 Spilimbergo (PN)

Phone TWC +39 392 122 3370
www.twissen.com
info@twissen.com
PEC titc@poste-certificate.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.