40 Fingers Guitar Quartet a Belluno

Chitarra by Giuseppe Borsoi

Good Vibrations (che porta in tutt’Italia spettacoli di successo come Canto Libero – omaggio a Battisti&Mogol, Acqua&Sale – omaggio a Mina e Celentano, Blood Brothers – the Bruce Springsteen Show) è lieta di presentare il tour teatrale di: 40 Fingers Guitar Quartet. I quattro chitarristi che hanno stregato anche i Queen con la loro cover di
“Bohemian Rhapsody” .

VENERDì 04 FEBBRAIO 2022 h 21.00 BELLUNO TEATRO COMUNALE
I 40 Fingers Guitar Quartet sono quattro brillanti chitarristi accomunati dalla passione per lo strumento e grande abilità tecnica, con storie musicali diversissime, esplorano nel nome del fingerpicking nuovi universi sonori proponendo un vasto repertorio sia di brani originali sia di cover arrangiate per quattro chitarre. La loro esplosiva scaletta che pesca dalla musica classica alle colonne sonore, dalle grandi hit del rock al jazz, dalla musica tradizionale irlandese a quella latino americana: “Bohemian Rhapsody” dei Queen, “Libertango” di Astor Piazzolla, “Hotel California” degli Eagles, “Sultans of Swing” dei Dire Straits, “Africa” dei Toto, “Tears in Heaven” di Eric Clapton, “While My Guitar Gently Weeps” dei Beatles fino a “L’Estate” di Vivaldi, più altre sorprese…

Quando hanno riarrangiato “Bohemian Rhapsody” dei Queen il risultato è stato sorprendente! Tra i riconoscimenti ricevuti c’è stato quello dei Queen stessi che hanno inserito il link del video dei 40 Fingers (che ha superato le 7 milioni di visualizzazioni) con tanto di complimenti nel loro sito ufficiale. «Ci mandano spesso cover di canzoni dei Queen e ciascuna a suo modo è unica e speciale, ma qualche volta qualcosa ci colpisce in maniera particolare e questa è una di quelle volte. Grazie a Matteo, Emanuele, Marco e Andrea, o 40 Fingers come si fanno chiamare, per aver creato una versione stupenda di “Bohemian Rhapsody”. Buon Ascolto!»: questo si leggeva nella sezione news del
cliccatissimo sito ufficiale dei Queen.

E un estratto del brano è passato anche su Radio Deejay nella trasmissione “Il Rosario della Sera” di Fiorello che si è profuso in complimenti ai musicisti triestini, raccontando di come Brian May ne fosse rimasto entusiasta.
Il mondo l’hanno già conquistato via web, un’occasione imperdibile, dunque, per vederli finalmente in un teatro, in uno spettacolo completo.

«Ciascuno di noi – racconta Emanuele Grafitti – ha un’estrazione stilistica diversa, chi viene dalla musica classica e jazz, chi ha più abilità di composizione e arrangiamento, chi ha un animo rock. Questo fa sì che si mescolino quattro generi molto diversi, fattore determinante soprattutto per la resa dei nostri brani originali. La differenza di influenze è un po’ la nostra forza». Senza barriere linguistiche, con il linguaggio universale delle
loro chitarre, i 40 Fingers hanno le carte in regola per arrivare ovunque

https://www.facebook.com/40fingersguitarquartet/

Prezzo biglietti
Platea: 17,00 € + d.p.
Galleria: 15,00 € + d.p.
Loggione: 10,00 € + d.p.
Vendita Biglietti

? Punti vendita circuito Ticketone
ONLINE
Sarà possibile acquistare i biglietti anche sul sito:

? TICKETONE.IT

Per maggior info:
Good Vibrations Entertainment s.r.l.:
Via San Spiridione 1 – Trieste
goodvibrations.eventi@gmail.com
www.good-vibrations.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.