Il Fantasma di Canterville di Oscar Wilde apre la Stagione 2008/2009 del Teatro in Lingua per le scuole coneglianesi.

Gradini-storici-by-deus-ex-machina-Beppe

Mercoledì 4 marzo 2009, alle ore 10.30, presso il Teatro Accademia di Conegliano (TV), in cartellone, per la Stagione Teatro in Lingua 2008/2009 l’intrigante ed avventurosa commedia “THE Canterville Ghost”, composta da Oscar Wilde. Ironia e mistero, cinismo di classe e libero pensiero ante litteram, impegno e leggerezza: ci sono tutti gli ingredienti wildeani nella trama della commedia. L’ambasciatore americano, Hiram B. Otis, si trasferisce in Inghilterra insieme alla famiglia e va ad abitare in un vecchio castello, già abitato dal fantasma di un certo Sir Simon di Canterville, antico proprietario della dimora e uxoricida. Continua a leggere

Mostra fotografica di Mimmo Jodice “Perdersi a guardare” a Verona

Foto di Mimmo Jodice

Da Torino a Trieste, da Bolzano a Stromboli, la mostra “Perdersi a guardare” è un inedito viaggio visivo, un lungo e affascinante “Grand Tour” fotografico nel nostro paese, che raccoglie per la prima volta le immagini scattate dal grande autore nel corso della sua lunga carriera. Tra i più geniali e importanti fotografi italiani, in questi anni Mimmo Jodice non ha mai smesso di guardare, scoprire, meravigliarsi di bellezze e armonie inattese, di improvvisi squilibri e di magie della visione. Continua a leggere

Concerto di Bruce Springsteen And The E – Street Band a Udine.

The Boss!

Giovedì 23 Luglio 2009 l’estate dei grandi concerti, si arricchisce del nome da sempre più atteso nel nostro Paese: Bruce Springsteen & The E Street Band. Allo Stadio Friuli di Udine andrà in scena l’unica data prevista nell’Europa dell’Est e nel Nordest della Penisola Italiana, organizzata da Barley Arts in collaborazione con Azalea Promotion, l’Assessorato alle Attività Produttive della Regione Friuli Venezia Giulia – Ospiti di Gente Unica, il Comune di Udine e No Borders Music Festival. Continua a leggere

La storia dell’inimitabile “Scozzese”, che strega i palati di tutto il mondo!

Milonguero con bicchiere di whisky e sigarettina d’ordinanza.

La prima citazione del distillato di malto d’orzo su un documento scozzese risale al 1493. In realtà, tra le verdi colline di Scozia, l’acqua della vita (in gaelico “uisge beatha”, da cui deriva il termine whisky, distinto dallo “whiskey” che indica, con esattezza, le produzioni statunitensi e irlandesi) si produceva già da secoli, se non addirittura dall’epoca romana. Ma è dai primi del 1800 che quella del whisky è diventata una vera e propria industria. Oggi se ne producono, ogni anno, 80 milioni di casse da dodici bottiglie. Continua a leggere

Pieve di Cadore: inaugurazione del Palazzo Taddeo Jacobi dopo il restauro.

Palazzo Taddeo Jacobi

Lunedì 2 marzo 2009 alle ore 10.30, a Pieve di Cadore (BL), alla presenza del Sindaco Maria Antonia Ciotti, del Presidente della Provincia Sergio Reolon, del Consigliere Regionale Guido Trento, nonché di Gioacchino Bratti, GianFranco Agostinetto e Luigi Canaider, rappresentanti della Fondazione Cariverona sarà ufficialmente inaugurato, a conclusione dei lavori di ristrutturazione, Palazzo Taddeo Jacobi, dove sono già insediati l’Ufficio IAT nella Sala intitolata a Monsignor Giovanni De Donà e l’Ufficio della Pro Loco, nella Sala intitolata al Dott. Romualdo Cappellari. Continua a leggere

Un Cannocchiale che ha fatto Luce sulla verità: il Cannocchiale di Galileo Galilei!

Il cannocchiale di Galileo Galilei

Una grande mostra a Padova per celebrare il IV centenario dall’uso del cannocchiale di Galileo Galilei. 1609: punto di partenza, Galileo compie il rivoluzionario gesto di puntare un cannocchiale, modificato e adattato, al cielo, dando avvio all’osservazione astronomica e segnando l`inizio delle moderne scienze sperimentali. Continua a leggere

Percorsi di filosofia, dal titolo “Società e Giustizia” a Codognè

locandina degli incontri

Quali presupposti ideali e pragmatici possono determinare la società contemporanea, ma soprattutto quale giustizia è doveroso e auspicabile edificare o riedificare, in termini teorici ed applicativi, nel consorzio civile del nostro tempo. Quesiti di rilievo, a cui cercherà di offrire corposi spunti di riflessione e di dibattito l’iniziativa corsistica, tenuta a battesimo dall’assessorato alla cultura del Comune di Codogné: una serie di lezioni, dal titolo “Percorsi di Filosofia. Società e giustizia”, che prenderanno il via venerdì 27 febbraio 2009, alle ore 20.45, nei locali della Biblioteca civica. Le lezioni saranno tenute dal professor Lamberto Pillonetto, preside dei Licei classico e scientifico “Primo Levi di Montebelluna. Continua a leggere

Padova ripercorre l’evoluzione pittorica del ritratto nell’epoca di Galileo!

“L’uomo dal guanto” di Tiziano Vecellio

Nobili e aristocratici, borghesi illuminati, mercanti ben introdotti, ma anche intellettuali, artisti, uomini di cultura e rappresentanti del mondo accademico: la mostra “Lo spirito e il corpo. 1550 – 1650. Cento anni di ritratti a Padova nell’età di Galileo”, in programma ai Civici musei agli Eremitani dal 28 febbraio al 15 luglio 2009, non è solo un percorso ragionato attraverso l’evoluzione di un genere che, proprio nel capoluogo veneto, conobbe in quell’arco di tempo momenti di spiccata peculiarità e aspetti qualitativi di rilievo, ma è anche un affascinante affresco dell’ambiente e del contesto in cui si vennero ad innestare le vicende patavine del grande scienziato di cui si celebra, quest’anno, l’avvio delle rivoluzionarie osservazioni astronomiche. Continua a leggere

La Gente Veneta protagonista del Premio giornalistico titolato ad Alfio Menegazzo.

Alfio Menegazzo

L’Associazione “Club Cinque Archi” in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti del Veneto indice, per il 2009, con scadenza il prossimo 5 luglio, la 6a Edizione del Concorso “ Alfio Menegazzo ”, riservato a giovani giornalisti. Il Concorso fa parte di un progetto culturale che intende far conoscere la cultura, i valori, la storia, le tradizioni, la gastronomia, l’architettura, l’ambiente, lo sport, i mestieri delle genti venete sia in Italia che all’estero, attraverso la pubblicazione di servizi giornalistici su quotidiani e periodici sia nazionali che locali, su emittenti radiotelevisive ed in internet. In tutti i casi la pubblicazione o la trasmissione dovrà essere avvenuta su una testata a stampa o radiotelevisiva o su un sito internet regolarmente registrati e con un direttore responsabile. Continua a leggere

Giotto e il Trecento “Il più Sovrano Maestro stato in dipintura” a Roma.

Locandina mostra “Giotto e il Trecento”

“Il più Sovrano Maestro stato in dipintura”: dal 6 marzo al 29 giugno 2009, il Complesso del Vittoriano di Roma ospita un’imponente rassegna dedicata all’artista-simbolo dell’intero Medioevo, il primo vero artista “italiano”, ed all’impatto straordinario che il suo segno ebbe su ogni aspetto del linguaggio artistico in tutto il territorio nazionale. Continua a leggere