Special Team Gymnasium Friulovest Banca al top in acqua e in aria

Gymnasium

Ieri sette atleti dello Special Team Gymnasium Friulovest Banca hanno partecipato al progetto Autismpor nato dalla collaborazione tra Aeroporto Friuli Venezia Giulia e Progetto Autismo Fvg. Il progetto ha come obiettivo rendere tutte le procedure che si svolgono all’interno dell’aerostazione, dal check-in ai controlli di sicurezza al recupero dei bagagli, comprensibili e “a misura” anche delle persone con disabilità intellettiva relazionale. Continua la lettura di Special Team Gymnasium Friulovest Banca al top in acqua e in aria

Conferenza pubblica di Gilles Clément a Treviso

Gilles Clément, paesaggista e scrittore francese, una delle figure più note del paesaggismo europeo, terrà una conferenza pubblica venerdì 10 marzo alle ore 17.30 nell’auditorium della Fondazione Benetton Studi Ricerche di Treviso. Introducono Luigi Latini, presidente del Comitato scientifico della Fondazione Benetton, e Enrico Fontanari, responsabile scientifico del Master in Architettura del Paesaggio e del Giardino dell’Università Iuav di Venezia. Continua la lettura di Conferenza pubblica di Gilles Clément a Treviso

Aperitivi & Co. Experience la modern mixology…

Sono aperte le registrazioni ad Aperitivi & Co. Experience, il prossimo save the date del 12 e 13 marzo 2017 a Milano per tutti gli amanti e appassionati del settore, il più grande evento organizzato da
Bartender.it dedicato alla liquoristica italiana ed internazionale. Anche quest’anno il focus sarà su tradizione, tipicità e territorialità: due giorni con un ricco palinsesto di seminari e tasting di aperitivi, liquori, distillati, bitter, grappe, vermouth, cognac e tanto altro. Continua la lettura di Aperitivi & Co. Experience la modern mixology…

…E Gustav Klimt ricreò la Donna.

Gustav Klimt il bacio

A Tiziano, il “genio del ritratto”, piacevano con le bionde chiome, lunghe e fluenti e, l’incarnato chiarissimo; Degas era incantato dai capelli color rubinio e ricchi di riccioli; Rubens coltivava un debole per le creature dalle molli rotondità, quasi materne; Renoir impazziva per le fanciulle frizzanti, in abiti sontuosi, alla “belle epoque”; il viennese Gustav Klimt, invece, le amava tutte ed incondizionatamente: le donne, per lui, erano la felicità infinita, il profumo piùsoave che potesse espandersi nell’universo. Continua la lettura di …E Gustav Klimt ricreò la Donna.