Personale di Jolanda Comar nelle sale di Palazzo Frisacco a Tolmezzo (UD)

Promossa dalla Città di Tolmezzo-Assessorato alla cultura, con il patrocinio del Club Unesco di Udine, la mostra “Energia e Pensiero” di Jolanda Comar vedrà l’esposizione di una quarantina delle opere più recenti dell’artista, domenica 18 dicembre 2011, alle ore 11.00, presso la prestigiosa sede della Galleria d’arte cittadina.

Il pensiero generatore delle opere della Comar sta nell’idea di un principio primo della realtà, governato dal fattore-luce, e di un cosmo strutturato secondo regole matematiche. Quello di Jolanda Comar è un viaggio fantastico nei misteri e nelle capacità evocative del colore-luce, che si anima di inattesi movimenti secondo la mutevolezza della fonte. Intervento critico del prof. Enzo Santese. Sarà inoltre presentato il catalogo della mostra.

Ecco come l’Assessore alla cultura del Comune di Tolmezzo Aurelia Bubisutti descrive la mostra: “Sapienti accostamenti di tarsie cromatiche, esaltate dall’uso creativo di elementi polimaterici, conferiscono alle opere di Jolanda Comar una preziosità d’altri tempi che, pur nella lineare astrazione della scelta espressiva adottata dall’artista, rimandano a suggestioni musive di antica memoria.

L’Amministrazione Comunale di Tolmezzo è, dunque, particolarmente lieta di inaugurare questa rassegna nel periodo natalizio nella convinzione che venga ulteriormente apprezzata in questo particolare momento dell’anno. L’uomo, infatti, sin da tempo immemorabile ha sentito la necessità ed il desiderio di celebrare il solstizio d’inverno, squarciando le cortine delle tenebre, con riti propiziatori legati alla luce e al culto del fuoco, come ad esempio in Carnia le nostre cidules o i fuochi epifanici nel resto del Friuli, le cui radici e significati si inabissano in credenze e ritualità lontane.

E la luce credo sia anche l’elemento che fa da comun denominatore nelle opere di Jolanda Comar. Luce inseguita, studiata, catturata nelle composizione a tecnica mista, dove la foglia metallica, iridescente nelle sue declinazioni dorate, argentate, brunite, viene intramezzata da campiture compatte dai colori squillanti come il rosso ed il blu. Il tutto, però, studiato e misurato in una tessitura geometrica pulita ed essenziale votata all’armonia”.

Jolanda Comar – Energia e Pensiero
dal 18/12/2011 al 5/02/2012
PALAZZO FRISACCO
Via Renato Del Din 7 (33028) Tolmezzo
orario: 10.30-12.30 e 17.00-19.00
chiuso il martedì
biglietti: ingresso libero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.