Mostra di Giovanni Cesca “Spartiti corteccia – Il suono dell’Universo”

Giovanni Cesca SPARTITO - CORTECCIA n°15 2012 acquerello su carta cm 51,5x77

La ricerca artistica di Cesca, frutto di un lavoro che affonda l’indagine sul paesaggio, si concentra in questa mostra sul tema dell’albero. Protagonista è il Pioppo Bianco quale elemento di suggestione a partire dalle sue stesse superfici corteccia, riprodotte come originali partiture che evocano il suono della natura e dell’albero quale porta di una dimensione senza tempo dell’universo, tradotto in musica. In tal modo l’albero, già nel mondo antico simbolo cosmico che unisce cielo e terra, tra chioma e radici, assume in questo contesto ulteriore valore “parlante” e musicale, di accordi e armonie che aspirano all’infinito.

L’artista aveva già affrontato il tema del paesaggio quale veicolo di memoria e di presenze ancestrali che ritornano come assonanze nella percezione emotiva dello spazio presente circostante, attraverso un confronto con il mondo dei Veneti antichi, rievocando forme, oggetti e la stessa antica scrittura, quale eco del paesaggio. Nell’attuale ricerca, Cesca non si limita alla memoria di cui è testimone vivente il paesaggio, ma coglie di quest’ultimo anche l’aspetto musicale e di energia che come spartito racconta la sua storia e comunica. Un suono apparentemente “silenzioso” quindi, da cogliere attraverso tutti i sensi.

Un’ulteriore evoluzione di tale ricerca dipinge la musica attraverso un’originale astrazione della corteccia da cui nasce un sistema di notazione fatto di punti, linee, losanghe, spazi e silenzi della natura in un suggestivo gioco cromatico. All’interno della cornice della mostra sabato 6 settembre alle ore 19.00 si terrà una Performance per un Geecos di Davide Tiso e Lorenzo Pagliei.

GIOVANNI CESCA
“SPARTITI CORTECCIA – Il suono dell’Universo”

SPAZIO ESPOSITIVO S.Dona’ di Piave – Musei Civici Sandonatesi
Spazio Mostre “I.Battistella” –Piazza Indipendenza

DATA DI INAUGURAZIONE venerdì 5 settembre 2014 ore 17.00
DATA DI CHIUSURA domenica 14 settembre 2014

ABSTRACT Le cortecce d’albero, riprodotte come originali partiture, evocano il suono della natura quale porta di una dimensione senza tempo dell’universo.

ORARI DI APERTURA da martedì a venerdì ore 16.00-19.00
sabato e domenica ore 10.00 – 12.00 /16.00 – 19.00
lunedì chiuso

BIGLIETTO ingresso libero

CURATORE MOSTRA
Assessorato alla Cultura Comune di S.Dona’ di Piave

INFO www.giovannicesca@libero.it
http://xeventi.wix.com/fiumefestival
info 0421590221

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.