L’inverno attivo all’Hotel Tratterhof è divertimento sulle piste e relax nell’esclusiva Spa

Sport e divertimento allo stato puro nell’inverno attivo dell’Hotel Tratterhof a Maranza. A 1.500 metri di altitudine nelle immediate vicinanze del Gitschberg-Jochtal, il più grande comprensorio sciistico della Valle Isarco, il 4 stelle superior Tratterhof è il paradiso dello sci e delle attività sulla neve tra le Dolomiti altoatesine e mette a disposizione il proprio personale esperto in molte attività outdoor e con Carving&Motion invita a godere delle magnifiche settimane all’insegna dello sci e del relax. Continua la lettura di L’inverno attivo all’Hotel Tratterhof è divertimento sulle piste e relax nell’esclusiva Spa

Natale a Pordenone venerdì 29: burattini, Pordenone Blues Festival Christmas Live

Ha riaperto dopo la breve pausa per le feste il mercatino in piazza Risorgimento e riprendono le attività di gioco e animazione per bambini. Alle 16 di venerdì 29 la compagnia Cosmoteatro metterà in scena uno spettacolo di burattini, animazione/gioco, dove la storia diventa pretesto per il coinvolgimento attivo dei bambini: gli spettatori diventano così parte attiva e integrante dello spettacolo. Protagonista è Zippo, assistente pasticcione della maga Bachega, strega dei desideri, chiamata in causa da Martocchia, una burattina brutta, che vuole diventare bella per poter ballare con il principe Giovanni De Giovanni. Continua la lettura di Natale a Pordenone venerdì 29: burattini, Pordenone Blues Festival Christmas Live

Mostra di Walter Resentera alla Galleria d’arte “Carlo Rizzarda” a Feltre

La mostra propone in otto sezioni un inedito itinerario alla scoperta delle imprese decorative parietali di Walter Resentera (nella Birreria Pedavena, nelle Centrali idroelettriche di Soverzene e Somplago, nella sede milanese dell’Associazione delle imprese edili e complementari della Provincia di Milano e nella Birreria Dreher di Massafra) e della sua attività di cartellonista e illustratore. Continua la lettura di Mostra di Walter Resentera alla Galleria d’arte “Carlo Rizzarda” a Feltre

“Paesaggi invernali” – Mostra fotografica di Carlo Tavagnutti a Gorizia

“Paesaggi invernali” – Mostra fotografica di Carlo Tavagnutti dal 25 Novembre 2017 al 31 Gennaio 2018 presso La Violaciocca – Piazza Sant’Antonio 3/A a Gorizia. Appassionato e profondo conoscitore della montagna, in particolare delle Alpi Giulie, Carlo Tavagnutti, ha saputo, con la sua inseparabile macchina fotografica, cogliere l’essenza stessa della montagna. Continua la lettura di “Paesaggi invernali” – Mostra fotografica di Carlo Tavagnutti a Gorizia

“Voglio morire come città, per rinascere come uomo”: la sfrontatezza talentuosa di Henry Miller!

Un solo nome, scomodo e scottante, della narrativa moderna mi viene in mente che si possa accostare, in sede artistica, alla visione cimiteriale e infernale dei pittori gotici e di Hieroymus Bosch, con le sue composizioni brulicanti di grani disparati e disperati di bruttezza, magnificati da una sorta di microscopio morale superiore. Quel nome è Henry, al secolo Henry Miller, nato nel 1891 a Yorkville, nei pressi di New York, profeta anarchico dello sconvolgimento dei sensi e, creatore di fiori letterari piantati nel fango, contaminato e osceno, di una società putrefatta nelle idee ancor prima che nelle carni. Fiori non privi di supremi petali di verità e di profondità dell’umano vivere ed essere. Continua la lettura di “Voglio morire come città, per rinascere come uomo”: la sfrontatezza talentuosa di Henry Miller!