Festival di Lubiana 2018 – 66ª edizione

La 66ª edizione del Festival di Lubiana si terrà dal 28 giugno al 3 settembre, proponendo anche quest’anno balletti, opere liriche e spettacoli teatrali, musical, concerti di orchestre da camera e sinfoniche, un campus internazionale d’arte figurativa, laboratori per bambini e ragazzi, il Festival di Lubiana sulla Ljubljanica e molto altro ancora.

Il Festival sarà inaugurato il 26 giugno, come sempre in piazza Kongresni trg, con la prima mondiale dello spettacolo di musica e danza “Sfera Mundi – Un viaggio intorno al mondo”. Lo spettacolo diretto da Carlus Padrissa è frutto di una co-produzione tra il Festival di Lubiana e la compagnia La Fura dels Baus.

Quest’anno si esibiranno solisti e orchestre di grande fama: ritorna a Lubiana la Filarmonica di Monaco di Baviera, in programma c’è anche un concerto della Filarmonica della Scala di Milano, mentre il concerto dell’Orchestra reale Concertgebouw di Amsterdam chiuderà il 66° Festival di Lubiana. Oltre alla soprano Kristina Opolais spalancheranno le porte del teatro lirico la soprano Diana Damrau, il tenore Marcelo Alvarez, il baritono Leo Nucci come protagonista di “Rigoletto”, il Teatro dell’opera e del balletto SNG Maribor con “L’oro del Reno” di Wagner e il Teatro nazionale di Sarajevo con l’opera Hasanaginica.

Gli appassionati di ballo potranno invece godersi il balletto Tchaikovsky. Pro et Contra, messo in scena dal Balletto accademico nazionale di Boris Eifman, il trittico di balletto con coreografie contemporanee Sinistra destra, sinistra destra, il balletto drammatico Dunhuang, il paese dei miei sogni del Teatro cinese del ballo di Lanzhou e la produzione slovena dal titolo Dance Amore. A creare un’atmosfera musicale più leggera saranno le repliche dei musical Vesna e Fiori d’autunno, il concerto tradizionale di Vlado Kreslin, il concerto in occasione dei vent’anni di carriera della cantante Nuša Derenda e il virtuoso del piano Peter Bence. In memoria del maestro della regia Tomaz Pandur sarà di nuovo messo in scena il dramma Faust. Dopa la chiusura ufficiale del 66o Festival di Lubiana si esibirà inoltre il gruppo Laibach, che ritorna sul palco di Križanke accompagnato dall’Orchestra filarmonica di Leopoli.

Inaugurazione della 66ª edizione del Festival di Lubiana

Uno dei sei direttori artistici della celebre compagnia catalana La Fura dels Baus, Carlus Padrissa, che ha già inaugurato la 65ª edizione del Festival di Lubiana con una suggestiva messa in scena della cantata Carmina Burana, dedica quest’anno la sua nuova produzione alla spedizione di Magellano del 1519. Lo spettacolo Sfera Mundi – Un viaggio intorno al mondo, allestita appositamente per le quinte della piazza Kongresni trg, racconta la storia di uno dei primi e più importanti progetti di ricerca nella storia dell’uomo. (28/06)

Un programma ricco che si snoda in più di due mesi di serate non si sarebbe potuto organizzare senza l’importante sostegno della città di Lubiana e del sindaco Zoran Jankovic, ai quali vanno i nostri più sentiti ringraziamenti. Allo stesso tempo desideriamo esprimere la nostra riconoscenza a tutti gli sponsor e sostenitori. Un ringraziamento particolare va anche ai mezzi d’informazione che danno notizia dei nostri eventi, nonché a tutte le spettatrici e gli spettatori.

Sconto del 10 per cento sui biglietti in prevendita fino al 31 maggio (sconto del 20 per cento per i membri del Club del Festival di Lubiana). Per iscriversi al club, rivolgersi al sito www.ljubljanafestival.si, dove è possibile anche acquistare i biglietti. I biglietti sono inoltre in vendita presso la biglietteria di Krizanke, nei punti vendita Eventim, alle stazioni di servizio Petrol, negli uffici postali di Pošta Slovenije e negli uffici turistici di Kompas nonché nei punti vendita di Slovenske zeleznice alle stazioni ferroviarie di Lubiana, Celje, Capodistria e Maribor.

I biglietti si possono acquistare a Trieste: Multimedia-Radioattività, via Campo Marzio 6, tel.: 040 304444; Ticketpoint, Corso Italia 6, tel.: 040 3498276; www.radioattivita.com; Ticketpoint, Corso Italia 6, tel.: 040 3498276.

Info:
www.ljubljanafestival.si
www.facebook.com/ljubljanafestival
www.instagram.com/ljubljanafestival
www.twitter.com/FLjubljana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.